Lorenzo Fragola, chi è? Carriera e vita privata del cantante

Lorenzo Fragola
Lorenzo Fragola

Lorenzo Fragola è un cantautore siciliano nato a Catania il 26 aprile del 1995.
Iscrittosi al liceo scientifico diventa chiara la sua vena artistica già in giovane età in quanto non perde occasione per partecipare a delle recite al Teatro Stabile di Catania come cantante (Cavalleria rusticana e Shakespeare in Love) e mettere in mostra immediatamente ciò che gli piace e gli viene naturale.

Una volta diplomato si sposta a Bologna dove esplica la propria passione presso l’istituto di discipline delle arti della musica e dello spettacolo (DAMS).

La carriera

A soli 18 anni tenta il casting per partecipare alla settima edizione di X-Factor, talent show improntato sulla ricerca di stelle emergenti del canto, ma la produzione non lo ritiene all’altezza del compito e non accetta la sua candidatura.

Lorenzo Fragola però non vuole lasciare da parte il sogno della sua vita e con tenacia ci ritenta l’anno successivo riuscendo a superare le selezioni e collocandosi nella categoria uomini 16-24 anni al fianco del giudice Fedez, rapper milanese già conosciuto nel panorama italiano (Milano, 15 ottobre 1989).
A questa edizione di X-Factor non solo partecipa, ma ne è il vincitore e questo insegna che se si crede davvero in qualcosa non bisogna mollare mai.

Il successo del ragazzo è subito formalizzato tanto che, quando viene inciso il suo primo singolo (4 dicembre 2014) intitolato “The Reason Why”, diventa in soli 5 giorni disco d’oro e successivamente doppio disco di platino, primato mai raggiunto dai vincitori delle sette edizioni precedenti del talent show che l’ha portato sul podio.

Ma Lorenzo Fragola non ha intenzione di arrestare l’onda positiva che lo sta trasportando e nel 2015 calca il palco del decennale e conosciutissimo Festival di Sanremo per la sua 65ª edizione.
Classificato nella categoria “Campioni”, inaugura il suo inedito “Siamo uguali” che gli permette di occupare il decimo posto della classifica finale.
Questo brano è una piccola anticipazione del suo primo album che viene pubblicato il 31 marzo 2015 con il titolo “1995“.
1995 (anno di nascita del cantautore) raggruppa canzoni scritte in prima persona da Lorenzo sia in italiano che in inglese.
Alcuni dei brani vantano la collaborazione di altri cantanti con un background già consolidato nel panorama musicale come Nek (Sassuolo, 6 gennaio 1972), Tom Odell (Chichester, 24 novembre 1990) e A. J. Jackson (Minneapolis, leader del gruppo musicale indie/pop-rock Saint Motel).
Lorenzo non è l’autore solo dei testi delle sue canzoni, infatti ha collaborato alla produzione diretta delle basi e degli arrangiamenti al fianco dei produttori Fabrizio Ferraguzzo e Fausto Cogliati.
L’album arriva subito al cuore dei fan e occupa la prima posizione nelle classifiche italiane, candidandosi anche all’estero ai Kids’ Choice Awards nella divisione “Cantante italiano preferito” e agli MTV Italia Awards come “Artist Saga” e risultando medaglia d’oro come “Best New Artist”.

L’ascesa di Lorenzo non si arresta e dà vita alla canzone “Matriosca” all’interno dell’album “La tecnica Bukowski” del gruppo italiano Two Fingerz.

Il 29 giugno 2015 viene ingaggiato per una evento promosso da Sony Music, Qmi e Fremantle al PalaLottomatica di Roma e trasmesso in più di 180 sale cinematografiche in tutta Italia ed uno dei suoi brani “La nostra vita è oggi” (album 1995) viene selezionato per far parte della colonna sonora del film “il viaggio di Arlo”.

A tre anni di distanza dal podio di X-Factor Lorenzo risulta già un autore molto amato posizionandosi al sesto posto nell’edizione 2016 di MTV Italia e ricevendo tantissimi voti favorevoli da tutto il paese.

Con il singolo “Infinite volte” ritenta il tutto e per tutto alla 66ª edizione del Festival di Sanremo occupando un’ascendente quinta posizione.
Il brano è preludio del secondo album da cantautore dell’artista dal titolo “Zero Gravity“.

L’anno successivo collabora alla simpatica canzone “L’esercito del selfie” al fianco di Arisa e Takagi & Ketra.

Nel 2018 esce anche il suo terzo e per ora ultimo album intitolato “Bengala”.

Vita privata

Lorenzo Fragola è approdato nel mondo di “quelli che contano” nel panorama musicale molto giovane e ha avuto un’ascesa veloce ed un crescendo di emozioni nuove ed incessanti.
Spesso purtroppo questo tipo di successo può essere controproducente perché, soprattutto in personaggi molto giovani e per natura ancora poco maturi, può far perdere la testa.
Ma non è il caso di Lorenzo che è riuscito a mantenere integri ed intatti tutti i suoi valori e non rinnegare le proprie radici.

Non tutti i ragazzi con la sua passione riescono a sfondare e raggiungere un riconoscimento così elevato da avere un soprannome per le proprie fan (le “Fragoline”) e di questo Lorenzo ne è conscio.

Della sua vita privata si sa ben poco in quanto è il cantautore stesso ad avere un’indole molto riservata e separare in maniera netta il “lavoro” da tutto il resto.
Attualmente pare che non ci sia alcuna ragazza a stregargli il cuore in quanto le storie con Federica prima e Chahrazad dopo, non sono andate come il cantante sperava, tanto da indurlo a cancellare dai social tutte le fotografie che lo ritraevano con queste ragazze e concentrare tutte le sue energie sulla carriera emergente.

Uno dei capisaldi della vita di Lorenzo Fragola rimane comunque la famiglia.
I genitori sono separati, ma lo supportano e lo incoraggiano sempre risultando uniti in questo e per Lorenzo rappresenta il legame più importante di tutti.

La sua passione più grande dopo la musica sono le scarpe.

Forte, diretto e con la testa sulle spalle, condanna e ripudia le bugie e la falsità come valori negativi assoluti della vita.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!