Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi smentito il matrimonio: ecco perché non vogliono sposarsi

Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi si sono sposati? La verità

Qualche settimana fa sul web si è diffusa a macchia d’olio la notizia delle possibile nozze in gran segreto tra Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi. Stando al magazine Nuovo la conduttrice di Verissimo e l’Ad e il vicepresidente di Mediaset si sarebbero sposati dopo vent’anni di di convivenza e due figli.

In questi giorni i diretti interessati non hanno mai confermato il rumor, ma nemmeno smentito. Quindi cosa è accaduto realmente? A fornire delle spiegazioni è stato il giornalista Alberto Dandolo per il periodico Oggi. Ebbene sì, non c’è stato nessun matrimonio segreto, anzi i due non hanno nessuna intenzione di farlo.

Alberto Dandolo smentisce la notizia messa in giro dal magazine di gossip Nuovo

“Negli ultimi giorni si è parlato di un matrimonio segreto tra Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi. Oggi è in grado di confermarvi che non ci sono nozze già celebrate o in vista tra i due. Silvia e Pier Silvio infatti si amano alla follia ma, al momento, non hanno alcuna intenzione di contrattualizzare la loro relazione“,

ha scritto il giornalista di Oggi, Alberto Dandolo attraverso la sua rubrica di gossip e costume nel settimanale diretto da Umberto Brindani. Quindi, per il momento Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi continuano a convivere in modo serena. Del resto sono una famiglia da diversi anni grazie alla presenza dei loro figli Lorenzo Mattia e Sofia Valentina.

Silvia e Pier Silvio non hanno nessuna intenzione di sposarsi: ecco il motivo

Chiamata in causa su un possibile matrimonio, qualche tempo fa in un’intervista rilasciata per un noto magazine, la conduttrice di Verissimo, Silvia Toffanin aveva confessato:

”Siamo già una famiglia. Non ho mai visto l’abito bianco come un punto d’arrivo o un certificato: sognavo l’amore e l’ho trovato. Sono felice e innamorata”.

A questo punto non ci rimane che attendere una risposta da parte dei diretti interessati.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)