Yari Carrisi sconvolge: “mamma Romina mi offriva la marijuana”

Al Bano e Romina e Yari

Di recente una rivelazione di Yari Carrisi ha sconvolto tutti. Il figlio di Romina Power e Al Bano ha deciso di seguire le orme sei suoi genitori, diventando anche lui un musicista. Anche se non vive più in Italia, il 46enne è molto seguito dal pubblico italiano e spesso si esibisce anche insieme al papà e alla mamma.

Yari poco tempo fa in un’intervista ha svelato un piccolo dettaglio che riguarda lui e sua madre lasciando i lettori senza parole. A quanto, proprio insieme a Romina avrebbe condiviso un brutto vizio della cantante. Vediamo nei dettagli cosa ha confessato.

Romina Power avrebbe offerto della droga a suo figlio

Yari Carrisi è molto legato ai suoi genitori. Qualche tempo fa, però, il figlio di Al Bano ha fatto una confessione choc sul suo passato che lo lega alla madre Romina Power. Parole che hanno lasciato tutti a bocca aperta tanto che quasi nessuno gli ha creduto.

Come aveva riportato anche Fanpage, il giovane Carrisi ha detto di aver ricevuto marijuana direttamente dalla mamma, la quale avrebbe voluto condividere con il figlio il proprio vizietto. Tutto questo però sarebbe accaduto dopo che Yari avrebbe compiuto la maggiore età.

Di cosa si occupa oggi Yari Carrisi?

Yari Carrisi come già rivelato in precedenza ha deciso di seguire le orme dei suoi genitori. Il 46enne è un musicista appassionato della cultura orientale. Dal suo profilo social, infatti, è possibile ammirare scatti e video che riprendono la natura e tutta la sua bellezza.

Nel corso della sua carriera Yari ha scritto alcuni brani per il padre, ma ha collaborato anche per con altri grandi artisti italiani, come Jovanotti. Inoltre,si è fatto conoscere dal grande pubblico grazie alla sua partecipazione al programma ‘Pechino Express’.

Il figlio di Romina Power per un periodo è stato al centro dell’attenzione mediatica per la sua storia d’amore con la figlia di Ornella Muti, Naike Rivelli. Ad oggi, Carrisi Junior è single e dopo aver vissuto per un breve periodo a New York si è trasferito in India.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!