Zac Efron ha rischiato la morte: la brutta infezione e il ricovero in ospedale per l’attore hollywoodiano

Zac Efron

Zac Efron ha rischiato di morire per un’infezione

Zac Efron, l’idolo delle teenager negli Anni Duemila ha rischiato seriamente di morire. Ultimamente l’attore era impegnato nella realizzazione del reality Killing Zac Efron che lo vede come protagonista. In poche parole il ragazzo doveva dare dimostrazione di potersela cavare in un luogo sperduto a in Papua Nuova Guinea per circa 30 giorni.

E proprio lì la star di Hollywood ha contratto una forma di tifo che ha reso necessario il suo ricovero, in condizioni disperate, in un ospedale dell’Australia. Subito dopo è stato trasferito in un’altra struttura ospedaliera ed infine portato negli Stati Uniti per tenerlo sotto controllo.

La brutta infezione contratta durante un reality show a Papua Nuova Guinea

Dopo aver contratto la brutta infezione, Zac Efron ha rischiato seriamente di non farcela. Ora il popolare attore e cantante si trova negli USA dove proverà in tutti i modi possibili di riprendersi da quello che le è accaduto durante il suo viaggio in Papua Nuova Guinea.

Ovviamente grandissima paura per tutti coloro che negli anni hanno seguito le sue performance e film mentre l’artista di Hollywood lottava per rimanere in vita. Per fortuna le sue condizioni sono del tutto migliorate e ora potrà trascorrere la convalescenza nella sua abitazione, sperando di tornare di nuovo in forma prima della sua esperienza al reality show.

Il reality show Killing Zac Efron in onda forse a giugno 2020

A quanto pare Killing Zac Efron, il reality show in cui il noto attore e cantante ha cercato di sopravvivere, dovrebbe andare in onda in estate, ovvero a giugno 2020. L’artista nel corso di un’intervista aveva rilasciato dichiarazioni molto positive nei confronti di questo progetto:

“Sono entusiasta di esplorare territori che non sono nelle mappe e vivere avventure inaspettate”.
Un’avventura che però lo stava portando dritto verso la morte.

Ovviamente i tantissimi fan di Efron sperano che quest’ultimo si riprenda il più presto possibile per rivederlo di nuovo all’opera.