‘Hanno usato la mia malattia…’: lo sfogo di Lorenzo Crespi, frecciata velenosa a Barbara D’Urso?

D'Urso

Lorenzo Crespi contro coloro che lo hanno usato per la sua malattia

Lorenzo Crespi è stato ospite a Vieni da me, il contenitore pomeridiano di Rai Uno. Il noto attore siciliano ha accettato di rispondere alle domande al buio che gli ha fatto la padrona di casa Caterina Balivo. L’uomo ha parlato di tutto: carriera, drammi, malattia e l’impossibilità di trovare un nuovo lavoro. E a proposito di stato di salute, ricordiamo che nel 2010 venne colpito da un’infezione polmonare, il siciliano ha confidato:

“Ho avuto uno sfogo che ha fatto intervenire alcune persone che hanno usato la mia malattia”.

Inoltre Crespi ha detto che quella patologia l’ha avuta solo una volta ma certe conduttrici lo invitavano nelle loro trasmissioni per parlarne nonostante fosse guarito del tutto. Per caso è una frecciatina velenosa contro Barbara D’Urso? Poi l’artista ha parlato anche di una misteriosa relazione sentimentale che è durata per diversi anni.

La storia d’amore nascosta per 14 anni

Ospite nel salotto di Vieni da me, Lorenzo Cespi ha risposto ad alcune domande al buio. L’attore siciliano ha svelato per la prima volta di aver avuto una storia d’amore nascosta per ben quattordici anni. Una dichiarazione che ha lasciato a bocca aperta la conduttrice napoletana Caterina Balivo:

“Siamo stati insieme dal ’98 al 2012. Ha scelto la sicurezza a me. Per lei ho sofferto tanto”.

Il messinese ha chiesto scusa al marito di questa donna per tutto il male che gli ha causato. Inoltre ha confidato che era disposto a fare dei figli con lei.

Lorenzo Crespi disoccupato

Durante l’intervista a Vieni da me, Lorenzo Crespi si è lamentato del fatto di non trovare lavoro. L’attore messinese ha riferito di non avere nemmeno un manager. Quando si presenta davanti ad un datore di lavoro quest’ultimi si mettono a ridere perché gran parte di loro sono suoi fan. Addirittura un paio di mesi fa si era proposto di raccogliere le olive per 60 euro al giorno ma nessuno lo ha preso. Crespi è convinto che sarebbe meglio lasciare l’Italia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!