Uomini e Donne: Clarissa e Federico rivelano il nome scelto per la loro bambina

Clarissa e Federico hanno rivelato il nome della loro bambina. Ecco tutti i dettagli.

Uomini e Donne: Clarissa e Federico presto genitori

Clarissa Marchese, ex Miss Italia, ha affrontato il percorso da tronista a Uomini e Donne circa due anni fa. Ha portato alla fine due corteggiatori, ovvero Luca Onestini e Federico Gregucci, ma non è riuscita a trattenere i suoi sentimenti per Federico e la scelta era già molto chiara dalle ultime esterne. La nuova coppia ha iniziato subito una convivenza a Roma per poi spostarsi a Miami dove vivono attualmente.

Qualche mese fa si sono sposati in Sicilia e hanno annunciato di essere in attesa di una bambina. Clarissa condivide sui social tutti i momenti di vita quotidiana, le ansie, le preoccupazioni e le gioie di questa sua prima gravidanza.

Tuttavia, in questi mesi hanno Clarissa e Federico hanno mantenuto il segreto sul nome scelto per la loro prima figlia annunciando che l’avrebbero rivelato durante il baby shower organizzato con famiglia e amici il 2 gennaio.

Il nome della bambina

Come da programma Clarissa e Federico sono tornati in Italia dalle loro famiglie per Natale e Capodanno e il 2 gennaio c’è stata la festa in onore della bambina. La coppia nata a Uomini e Donne ha fatto una sorpresa a parenti e amici svelando il nome scelto per la figlia: si chiamerà Arya. (Continua dopo la foto)

Come aveva già anticipato l’influencer, si tratta di un nome poco usato ma molto bello. Clarissa ha confessato di aver cancellato molte storie di Instagram perché ormai si era abituata a chiamarla con il suo nome ma voleva aspettare la data del 2 gennaio. Sul nome della bambina, Clarissa era molto sicura e Federico ha acconsentito. Mentre nel caso fosse stato un bambino allora ci sarebbe stata qualche difficoltà in più sulla scelta del nome.

Il significato del nome

Clarissa aveva detto più volte di amare il significato del nome che aveva scelto per sua figlia. Arya, infatti, è un nome che viene usato molto nei Paesi dell’Asia meridionale e significa “nobile”, “essere spiritualmente superiore”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!