Gravissimo lutto per Massimo Giletti: la grave perdita per il conduttore di Non è l’Arena [FOTO]

Il dramma di Massimo Giletti

Grave lutto per Massimo Giletti: è morto il padre Emilio

Qualche ora fa Massimo Giletti e la sua famiglia è stata colpita da un gravissimo lutto. Purtroppo è venuto a mancare il signor Emilio, padre del conduttore di Non è l’Arena. Il decesso è avvenuto nella mattinata di sabato 4 gennaio 2020 presso l’ospedale di Novara dove l’anziano uomo era ricoverato da qualche giorno.

Quest’ultimo aveva 90 anni ed era conosciuta in tutta la provincia di Biella non solo per il mestiere del figlio ma anche per la Giletti Spa. Si tratta di un’azienda a Trivero che si occupa della produzione di filati. Una società che è stata fondata nel 1800 e negli anni si è adeguata ed evoluta con nuovi macchinari e estendendo la loro fabbrica.

Chi era Emilio Giletti? Da pilota a grande imprenditore di filati

Il signor Emilio Giletti  padre del giornalista Massimo, era popolare e famosa anche per la sua giovinezza. Infatti tantissimi anni fa faceva anche il pilota d’auto. Precisamente nei primi Anni Cinquanta l’uomo partecipò a 25 gare, gareggiano per due case automobilistiche italiane molto importanti, ovvero la Ferrari e la Maserati.

Al momento non si conosce la data delle esequie dell’anziano imprenditore biellese. Ma sembra che la Camera ardente potrebbe essere già pronta nella giornata di domenica 5 gennaio 2020. Verrà allestita all’interno della sua azienda di filati che si trova nella borgata di Ponzone di Trivero. (Continua dopo la foto)

Massimo Giletti e il padre Emilio

Massimo Giletti mantiene il silenzio dopo il lutto

Al momento non è giunto nessun commento o dichiarazione da parte del conduttore di Non è l’Arena, Massimo Giletti. Quest’ultimo era molto legato all’anziano padre.

Un rapporto stretto come quello che ha con la madre, la signora Giuliana  anch’essa 90enne come il compianto marito. E a proposito della trasmissione dell’artista piemontese, in questo periodo natalizio su La7 sta andando in onda il meglio di, ovvero le migliori interviste realizzati in questi di programmazione.

Le puntate inedite, sicuramente torneranno la prossima settimana dopo l’Epifania. La redazione di KontroKultura si stringe al dolore del giornalista di Biella facendogli le nostre più sentite condoglianze.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!