Gravissimo lutto per Gabriel Garko e Marco Bocci: la scomparsa del noto attore e regista teatrale [FOTO]

Gabriel Garko e Marco Bocci

Lutto nel mondo dello spettacolo

Nelle ultime ore il mondo dello spettacolo è stato colpito da un gravissimo lutto. Purtroppo è venuto a mancare Giovanni Battista Diotaiuti, attore e regista teatrale che aveva 93 anni. Stando a quanto riportato da Il Giornale, l’uomo è deceduto il 1° gennaio del 2020, per cause ancora sconosciute.

A dare il triste annuncio della dipartita di colui che ha reso popolari Gabriel Garko e Marco Bocci è stato lo staff su Facebook. Infatti coloro che lavoravano con il Direttore artistico del Conservatorio Teatrale Diotaiuti della Capitale hanno scritto un messaggio molto commovente sul social network, ma nello stesso tempo hanno ironizzato con rispetto la scomparsa di Diotaiuti.

Giovanni Battista Diotaiuti aveva lanciato Gabriel Gako, Marco Bocci e altri attori

Per chi non lo conosceva, Giovanni Battista Diotaiuti era uno stimato attore e regista di teatro italiano. Oltre 50 anni fa l’artista era diventato insegnante di dizione, impostazione vocale e recitazione. Infatti negli anni ha lanciato più di sei mila attori italiani più o meno popolari.

Tra coloro che nel tempo hanno raggiunto una certa fama troviamo: Margherita Buy, Alessandro Haber, Kim Rossi Stuart, Monica Guerritore, Luca Barbareschi Massimo Bonetti, e di recente anche sex symbol come: Gabriel Garko e Marco Bocci. (Continua dopo la foto)

Giovanni Battista Diotaiuti è morto

Chi era Giovanni Battista Diotaiuti?

Durante la sua lunga e brillante carriera artistica, Giovanni Battista Diotaiuti ha ricevuto tantissimi riconoscimenti, tra i più recenti ricordiamo il ‘Premio Europa’ per la migliore scuola. Stando a quanto riportato dal quotidiano La Nazione, il regista aveva recentemente collaborato con ‘CinemaLab’.

Si tratta di un progetto extracurriculare realizzato presso il Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Reggio di Calabria. Ovviamente dopo la diffusione della sua morte è giunto il cordoglio sui social social network da parte di tutto il mondo dello spettacolo.

Con molta probabilità è arrivato anche un pensiero da parte dell’attore torinese e del marito di Laura Chiatti. Purtroppo se ne è andato uno dei grandi autori della scuola del nostro Paese. Le più sentite condoglianze anche dalla redazione di KontroKultura.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!