Escluso dal Festival di Sanremo 2020 si suicida: era sommerso dai debiti [FOTO]

Festival di Sanremo 2020

Il suicidio di Franco Ciani

In queste ore il mondo della musica piange la morte di Franco Ciani. Con molta probabilità è stata anche l’esclusione al Festival di Sanremo 2020 a provocargli una forte crisi. Infatti prima di suicidarsi, l’artista ha scritto un biglietto d’addio e, fra le varie motivazioni, ha fatto sapere di esserci rimasto molto male dell’esclusione del suo brano alla kermesse canora condotta d Amadeus e in onda su Rai Uno agli inizi di febbraio.

Per la cronaca Ciani era stato sposato per alcuni anni con Anna Oxa e per lei aveva composto Ti lascerò, il celebre brano che la donna cantò insieme a Fausto Leali nel Sanremo del 1989 vincendo la manifestazione.

L’esclusione dal Festival di Sanremo 2020 la goccia che ha fatto traboccare il vaso

A quanto pare Franco Ciani da tempo aveva enormi problemi economici e professionali. Sommerso dai debiti, l’artista era entrato in depressione e addirittura aveva svenduto i diritti d’autore delle sue canzoni. L’ex marito di Anna Oxa è stato trovato privo di vita in una camera d’albergo e al suo fianco c’era anche un bigliettino d’addio.

Tra le tante cose, Ciano era dispiaciuto per la recente esclusione di un suo brano dal Festival di Sanremo 2020. Una canzone interpretata da Roberta Faccani e Barbara De Santis, ma bocciata dal conduttore e direttore artistico Amadeus.

Il corpo è stato trovato da un dipendente dell’hotel di Fidenza. L’artista si sarebbe suicidato con un sacchetto di plastica. Ma prima del gesto estremo, ha cambiato la sua foto del profilo WhatsApp con quella di un angelo.

Il ricordo di Roberta Faccani e Barbara De Santis

Come accennato prima, Roberta Faccani, ex voce del gruppo Matia Bazar e Barbara De Santis, che avrebbero voluto partecipare alla 70esima edizione del Festival di Sanremo. Le due cantanti dovevano esibirsi con una canzone scritta e composta proprio dal compianto Franco Ciani. Dopo essere venute a conoscenza della tragica notizia, le due interpreti lo hanno ricordato sui loro account Instagram con delle foto insieme all’autore e un messaggio commovente:

View this post on Instagram

Non ci sono parole per descrivere quello che provo in questo momento…posso solo dire che per me sei stato come un padre perché hai creduto in me sin da subito e ti sei preso cura di me..hai investito il tuo tempo su di me… Quando mi parlasti al telefono il primo giorno e mi dicesti 'mi sono innamorato della tua voce, voglio produrti' io faticavo a crederci…tu che avevi prodotto Anna Oxa e Fiordaliso, avevi scelto me.. e mi sembrava di sognare Ti sei creato un progetto, lo hai portato avanti e hai trascinato tutti con te, con il tuo entusiasmo, la tua parlantina, le tue storie, i tuoi 'perché'.. Hai detto che gli angeli ti avrebbero accompagnato sempre..ma forse non ti riferivi solo al nostro progetto..qualcosa ha spezzato il tuo entusiasmo..e hai deciso di diventare tu un angelo.. Anche se te l'ho detto molte volte, avrei voluto avere più tempo per dirtelo ancora 'grazie..semplicemente grazie, perché, anche se non siamo riusciti a terminare il nostro progetto, tu lo hai sempre sostenuto e mi hai trattata come una figlia. Quello che so di questo mondo musicale lo devo a te e a Tiziano Montaresi'. Ti dico solo 'ciao' perché so che un giorno ci rincontreremo e potrò di nuovo poggiare la testa sulla tua spalla e dirti 'mi vuoi bene?' come ti piaceva tanto che ogni volta scoppiavi in una risata e mi dicevi 'ma secondo te io sto facendo tutto questo perché non ti voglio bene!? Sei la mia principessa' Rimarrai sempre nel mio ❤️ Ti voglio tanto bene Franco #lost #heart #believeinyourself #francociani #iloveyou #forever

A post shared by Barbara De Santis 🔷 (@barbara_de_santis_official) on

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!