Kaylen Ward, modella australiana su Instagram vende il suo corpo per salvare l’Australia

Kaylen Ward
Kaylen Ward

Kaylen Ward vende foto di nudo integrale per salvare l’Australia e raccogliere i fondi necessari ai soccorsi.

La modella ventenne di Los Angeles sta cercando di fare la sua parte per salvare l’Australia dalle fiamme. Facendo leva sugli uomini, Kaylen Ward ha deciso di mettere in vendita il suo corpo per raccogliere soldi da donare alla Terra dei Canguri.

In pratica ha fatto sapere che venderà video e foto di un suo nudo integrale per salvare l’Australia e donare fondi alla terra martoriata da numerosi incendi. È stata soprannominata “The naked philanthropist”.

Un’iniziativa benefica molto singolare che di certo fa parlare di se, ma riuscirà anche a fare in modo di raccogliere fondi preziosi per l’Australia. In pochissime ore è riuscita a raccogliere delle cifre da capogiro. Ovvero 700 mila dollari, ma poi il suo profilo Instagram è stato chiuso dalla società.

La proposta di Kaylen Ward ai suoi followers e fans

Kaylen Ward è un’influencer di Instagram di una modella di Cam. In pochissime ore è stata in grado di creare una raccolta fondi molto alternativa. Attraverso questo espediente – ovvero quello del nudo – facendo leva sulla voglia di uomini di vederla senza veli, ha deciso di fare la sua parte e il 4 gennaio scorso ha lanciato la sfida.

La modella ha affermato che donerà i fondi raccolti alle associazioni coinvolte nelle operazioni di soccorso, ovvero Salvation Army Australia, World Wildlife Fund Australia, Croce Rossa australiana. A loro sarà inviato tutto quello che riceverà dalla vendita delle sue foto di nudo integrale. Dopo due giorni aveva raccolto 700.000 dollari.

Purtroppo però alla fine Instagram ha deciso di chiudere il suo account perché va a proporre contenuti sessualmente suggestivi, una grave violazione delle norme del social network.

Iniziativa presa come esempio per altre persone del mondo dello spettacolo

L’iniziativa della modella ventenne Kaylen Ward è stata d’ispirazione per altre persone. Nonostante la chiusura del suo account su Instagram, la bella 20enne si p contraddistinta per lo spirito di aiuto. Ha deciso di fare una cosa particolare per cercare di contribuire a determinate situazioni molto gravi che si stanno verificando in Australia.

Dopo di lei, altri personaggi del Mondo dello spettacolo hanno cercato di dare una mano raccogliendo fondi per le operazioni di soccorso nella crisi incendio australiana. Ad oggi parliamo di circa 90 mila pazienti che sono stati colpiti dall’incendio. Quindi adesso possono avere anche dei maggiori supporti grazie a questi soldi.

Un contributo molto prezioso per aiutare persone e animali coinvolte in questa immensa tragedia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!