Seno prosperoso? Da Lovable più seno hai meno paghi!

Parte a Padova la promozione sui reggiseni "taglie forti"!

Padova– Un negozio di intimo nella città Veneta ha attivato una singolare promozione volta a premiare le clienti con il seno più prosperoso riducendo il prezzo del reggiseno a seconda della taglia.

Più grande è il seno e meno si paga il necessario supporto intimo: questa la geniale trovata del negozio padovano che ha deciso di “premiare” proprio quelle clienti con un decolletè più prosperoso e che spesso, quindi, sono più in difficoltà nel trovare l’intimo adatto.

La promozione ha avuto inizio nel weekend scorso per festeggiare i 50 anni di Lovable, questo il nome del negozio, situato in Piazza delle Erbe a Padova, ed ha subito riscosso un incredibile successo. In pratica gli sconti vanno dal 10 al 60% a seconda della taglia: la prima taglia avrà uno sconto del 10% fino ad arrivare alla sesta taglia che avrà diritto ad una riduzione del 60%. Il tutto è applicabile solo se la cliente acquista anche una mutandina. Gli sconti, però, non vanno oltre il 60%, anche se una donna supermaggiorata dovesse necessitare di una taglia superiore alla sesta, avrà diritto ad uno sconto solo del 60%.

up-2Locandina della promozione 

Dettagliatamente esposta nella vetrina del negozio per tutto il weekend, a partire da Venerdì, la promozione, non solo ha soddisfatto e sorpreso molte donne, ma anche gli stessi gestori dell’attività, che non si aspettavano un tale successo e conseguente affluenza.

“Le clienti sono state già tantissime”  hanno raccontato le commesse del negozio “anche perché, per nostra fortuna, molte padovane sono formose e la nostra promozione è una scelta che finalmente valorizza e avvantaggia anche economicamente le donne prosperose e non solo quelle magre“.

Il negozio, Lovable, è una catena di in franchising in moltissime città d’Italia e il successo riscosso a Padova potrebbe avere un seguito anche nel resto dei punti vendita presenti nel territorio… chissà che la prossima non sia proprio la vostra città!

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Articolo precedenteMoto o donna? PARTE 2
Articolo successivoMiele, il cibo degli dei
"Voglio diventare poliglotta" cantavano allo Zecchino d'Oro anni fa. Ne ho fatto il mio motto. Studio lingue e mi interesso di musica e arte. Ho una mente che produce sogni che metterebbero in difficoltà Freud. Devo ancora capire se sia un pregio o un difetto. Intanto ci scrivo su. WARNING: NON sono gradite copie, al massimo CITAZIONI. Thank's!