L’Eredità di Flavio Insinna, la Rai sborsa quasi un milione di euro ai concorrenti: ecco tutte le cifre

L'Eredità

Chiara vince oltre 40 mila euro a L’Eredità

Dopo un periodo di vincite senza portafoglio, ieri sera, lunedì 13 gennaio 2020 a L’Eredità finalmente è arrivata la vittoria con tanto di montepremi. A raggiungere questo obbiettivo è stata la concorrente Chiara, una maestra che arriva da Montespertoli, un comune in provincia di Firenze.

Nel gioco finale del game show di Rai Uno, ovvero La Ghigliottina, la donna si è presentata con una cifra sostanziosa, ben 170 mila euro. Purtroppo nella prima manche è stata costretta a dimezzare due volte il suo montepremi, ritrovandosi con 42.500 euro.

Per tale somma la nuova campionessa del quiz tv capitanato da Flavio Insinna ha indovinato la parola ‘Mezzo’, portandosi a casa il bottino. Nel frattempo c’è da sottolineare il grande successo a livello d’ascolti da parte de L’Eredità nei confronti di Avanti un altro! con Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

A L’Eredità consegnato un milione di euro da settembre ad oggi

Ennesima vittoria a L’Eredità di Flavio Insinna. Quindi, facendo due conti, dall’inizio di questa 18esima stagione, il programma della Rai ha sborsato quasi un milioni di euro, per l’esattezza 950 mila per 17 Ghigliottine indovinate.

Inoltre c’è da segnalare la vittoria di 45 mila euro ma dati in beneficenza per l’Airc, l’associazione che si occupa per la lotta contro il cancro. Mentre la cifra restante è stata suddivisa a dodici concorrenti del quiz tv che hanno partecipato dallo scorso settembre 2019 ad oggi. Stiamo parlando di sei uomini e altrettante donne.

La classifica dei dodici concorrenti che hanno vinto il montepremi in questa stagione

Quattro concorrenti de L’Eredità hanno vinto nel gioco La Ghigliottina in questa stagione per due volte. Stiamo parlando dello storico campione Guido Gagliardi, ma anche Gabriele Toso, Laura Guderzo e Luca Liaci. Mentre i restanti otto, hanno trionfato una sola volta, come ad esempio: 210 mila euro Valentina Margiotta, oppure 11.875 euro Giovanni Beta.

Nella classifica dei dodici troviamo anche: Antonello da Milano con 55.000 euro, Ciro Russo con 50.000 euro, Giulia Ferrari Bedini con 23.750 euro, Adenia Verì con ben 80.000 euro e Antonello da Milano 55.000 euro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)