Cistite, rimedi naturali

Come combattere la cistite con rimedi naturali

Cistite rimedi
Sos cistite
Sos cistite

La cistite è, senza dubbio, uno dei disturbi più frequenti che colpiscono maggiormente le donne. Si tratta di un’infiammazione delle vie urinarie caratterizzata da un aumento della frequenza della minzione associato a dolore al basso ventre, bruciore e talvolta sangue nelle urine. Per la cura della cistite, oltre ai tradizionali farmaci, è possibile ricorrere ad una serie di rimedi naturali molto efficaci. Scopriamoli insieme.

Curare la cistite con i mirtilli rossi

Noti fin dall’antichità per le loro proprietà antinfiammatorie, i mirtilli rossi sono un ottimo alleato naturale per combattere e prevenire le infezioni del tratto urinario. Studi scientifici, infatti, hanno dimostrato come alcuni elementi presenti nei mirtilli formino una barriera protettiva impedendo ai batteri di aderire al tratto urinario. Se soffrite di cistite ricorrente, bevete succo di mirtilli rossi per contrastare l’infezione sin dai primi sintomi.  È consigliato berne almeno due bicchieri al giorno.  In alternativa,  potete trovare in erboristeria dei prodotti fitoterapici a base di mirtilli. Fatevi consigliare dalla vostra erboristeria di fiducia.

Curare la cistite con la malva

La tisana alla malva è uno dei rimedi naturali più utilizzati per combattere la cistite. La malva, infatti, è davvero molto facile da reperire. In commercio, è possibile trovare preparati per infusi già pronti che vi permetteranno di realizzare ottime tisane velocemente.  Se preferite, invece, potete preparare in casa un buon decotto con la malva fresca o essiccata. Lasciate bollire per una decina di minuti fiori e foglie fresche (15 gr ogni 500 ml di acqua), filtrate e bevete. Con la malva essiccata, invece, potete preparare un infuso lasciando in acqua bollente per 10 minuti un paio di cucchiaini di malva. Filtrate e bevete.

Per scoprire come preparare correttamente una tisana, leggete qui.

Combattere la cistite con gli oli essenziali

Gli oli essenziali si rivelano un valido aiuto anche in caso dicistite. In particolare, l’olio essenziale di Sandalo e quello di Eucalipto sono efficaci nella cura delle infezioni. Mettete un paio di gocce dell’uno o dell’altro su una zolletta di zucchero ed ingerite due volte al giorno.

Quali sono i vostri rimedi per la cura della cistite? Svelateceli nei commenti! 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!