KontroKultura intervista Neva Leoni

KontroKultura intervista Neva Leoni

Abbiamo incontrato Neva Leoni, giovane e talentuosa attrice che abbiamo conosciuto nella terza stagione della serie tv di Rai 1, campione di ascolti, “Che Dio ci aiuti”. Neva ci ha parlato del suo ruolo nella fiction, del rapporto con il resto del cast e dei suoi progetti per il futuro. Vediamo insieme cosa ci ha raccontato.

 

D. Ti abbiamo amata e odiata nel ruolo di Rosa Francini in “Che Dio ci aiuti 3”: come hai reagito quando hai ottenuto questo ruolo?
R. Sono stata felicissima di sapere che ero stata presa per il ruolo! Questo è il lavoro che amo e che mi si permetta di farlo è meraviglioso!

 

Neva Leoni è Rosa Francini in “Che Dio ci aiuti 3”

D. In cosa assomigli a Rosa e in cosa, invece, siete totalmente diverse?
R. Rosa è una ragazza arrabbiata, che è stata abbandonata ed ha reagito chiudendo il mondo fuori e concentrandosi solo sull’ottenere la vendetta che cercava. Siamo molto diverse come persone, ma la capisco e mi fa molta tenerezza. Col tempo ho imparato a volerle bene!

 

 


D. Sei entrata in una serie tv amatissima alla terza stagione: come ti sei integrata in un cast già ben collaudato? E secondo te, qual è il segreto dell’enorme successo della vostra fiction?

R. Tutti, dal cast al personale tecnico, sono stati una compagnia meravigliosa per questi mesi di lavorazione. In generale il clima che c’è sul set di “Che Dio Ci Aiuti” è molto familiare e mi ci sono trovata immediatamente benissimo. Penso che il fatto che si lavori così bene a livello umano si rispecchi anche nel risultato finale.

 

Neva Leoni con Francesca Chillemi

D. Sei molto attiva su facebook e sembra che tu e le tue colleghe siate molto unite e affiatate: continuate a frequentarvi anche ora che le riprese sono finite?
R. Sì, ho stretto alcune splendide amicizie all’interno di questa serie, e intendo assolutamente coltivarle!

 

 

D. Abbiamo appreso, con grande gioia, che ci sarà una quarta stagione di “Che Dio ci aiuti”; ne farai parte?
R.  Della quarta stagione non so ancora nulla..chi vivrà, vedrà!

 

D.  Per finire, quali sono i tuoi sogni per il futuro personale e professionale?
R. Spero di poter continuare a lavorare come attrice in modo da potermi mantenere in maniera indipendente, facendo quello che amo fare. Questo è tutto!

 

Un intenso primo piano di Neva Leoni

Nel ringraziare Neva Leoni per la disponibilità accordatami, vi ricordo che, se volete restare sempre aggiornati su tutti i miei articoli di attualità, spettacolo e cucina, potete seguirmi, mettendo il vostro like qui.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
admin: