Jessica Rizzo, ecco come è diventata una pornostar

Jessica Rizzo

Jessica Rizzo si racconta e rivela come è diventata una pornostar, ha iniziato con gli scambi di coppia

Intervistata da Dagospia la famosa pornostar Jessica Rizzo intervistata si è lasciata andare a delle confessioni sulla sua carriera. La pornostar oggi ha 54 anni e dopo aver girato 250 pellicole a luci rosse confessa come ha iniziato. In passato è stata una delle attrici più richieste dai registi hard e sapere che la sua carriera è iniziata quasi per caso stupisce.

Come lei stessa ha detto nell’intervista, è entrata nel mondo dell’eros per caso e prima non avrebbe mai pensato di farne parte. Tuttavia, all’epoca lei era già una donna sessualmente libera, anche se era sposata, amava trasgredire ma era sempre molto riservata e non voleva esporsi.

Quello che è accaduto dopo non lo avrebbe mai potuto prevedere. La svolta nella sua vita avvenne attorno alla fine degli anni ’80. Lei e il marito amavano filmarsi con una telecamera mentre facevano sesso, si sentivano più eccitati e quando si rivedevano avevano di nuovo la voglia di farlo.

Jessica Rizzo iniziò la carriera di pornostar per caso

Quel modo di fare per loro era diventata un’abitudine e non riuscivano più a farne a meno. Da qui hanno iniziato a desiderare altro e quindi hanno aperto ad altri la possibilità di farlo e continuare a riprendersi. Gli scambi di coppia proseguivano e un giorno degli amici li informarono che un regista era alla ricerca di coppie per girare dei filmini amatoriali.

Lei e il marito, adeguatamente abbigliati con maschere e parrucche, si proposero e si lanciarono in questa avventura per divertimento. Nemmeno per idea balenò loro in mente il pensiero che potesse diventare una professione.

Purtroppo, però, non tutto andò come previsto e presto le precauzioni prese per non farsi riconoscere non ebbero più motivo di esistere. Infatti, una locandina esposta a Fabriano nel 1991 rivelò a tutti chi era la pornostar. Il nome di Jessica Rizzo era sulla bocca di tutti e scoppiò lo scandalo.

Da scandalo a star dell’hard

Tutti, anche con la mascherina e la parrucca, la riconobbero e la madre, disperata, le chiese se era davvero lei. Ovviamente lei negò tutto, ma la notizia corse veloce e dopo aver lasciato il paese si diffuse in tutta Italia. Così lei parlò con il marito e decisero che era ora di dire la verità.

Non aveva senso camuffarsi, oramai tutti sapevano, e così ebbe inizio quella che divenne la professione per Jessica Rizzo. Arrivarono interviste, ospitate, proposte, insomma, ci fu un altro boom decisamente vantaggioso dal punto di vista economico.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Giusy Pirosa: Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.