Fiordaliso, si racconta: la gravidanza, il matrimonio, le botte , “ecco cosa mi ha salvato”

Fiordaliso
Fiordaliso

Fiordaliso a ruota libera, la cantante parla del suo matrimonio fallito, della gravidanza a 15 anni, e della sua carriera

In un’intervista a Settimana Ventura Fiordaliso si racconta e si mette a nudo. L’artista, reduce da una serie di successi, ha deciso di parlare della sua vita privata e della sua carriera. Vero nome Marina Fiordaliso, l’artista al momento sta conducendo un tour teatrale con due spettacoli.

Il primo è Sul lago dorato, in cui recita accanto a Gianfranco D’Angelo e Corinne Clery, il secondo è il musical La Sirenetta. In quest’ultimo spettacolo Fiordaliso interpreta la strega cattiva del mare, un ruolo che la affascina.

Come ha affermato tempo fa nel salotto Storie Italiane, la cantante se dovesse scegliere vorrebbe essere una strega. Il motivo? Probabilmente perché è più forte, è più potente, ed è anche più difficile da sconfiggere. Le sue parole in realtà si riferiscono ad un periodo della sua vita un po’ turbolento.

Fiordaliso ha partorito in un istituto

Nell’intervista la cantante ha parlato di quando a 15 anni è rimasta incinta. Per il padre fu uno choc, e gli  anni ’70 erano terribili per ragazze come lei che causavano scandalo in famiglia. Il padre la cacciò di casa e la mise in un istituto per farla partorire.

Fiordaliso ha avuto Sebastiano, il suo primo figlio, nel 1972, ma quell’evento ruppe il rapporto con il padre. Per la sua famiglia lei aveva commesso un grave errore, ma Fiordaliso, per riparare a quell’errore, sposò il padre di suo figlio.

La cantante sposò quel ragazzo contro il volere del padre, ma anche questo fu un altro errore. Il marito la picchiava e lei non aveva il coraggio di reagire. Si diceva che era normale, ma in cuor suo sapeva che era sbagliato tutto ciò.

Il messaggio della cantante per le donne che subiscono violenze

Allora le botte non erano viste come violenza domestica, e ammetterle voleva dire che in casa c’erano state discussioni. Per fortuna quel periodo oramai è lontano, e anche il rapporto con il padre poi è migliorato.

E’ stato proprio il padre a portarla via da quell’inferno, e le ha detto di andare a vivere con lui. Fiordaliso ha anche un altro figlio, Paolino, avuto da un’altra relazione. Proprio per quello che ha vissuto ha voluto lanciare un messaggio alle donne, e dire loro che non bisogna piegarsi alle violenze, ma bisogna denunciare.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!