Anna Oxa svela i retroscena sull’infortunio in RAI: “Non mi hanno mai risarcito” (VIDEO)

Anna Oxa

Tra i vari ospiti della puntata di ieri di Live non è la D’Urso c’è stata anche Anna Oxa, la quale ha finalmente parlato dell’infortunio subito in RAI nel 2013. A quel tempo, la cantante era tra i concorrenti di Ballando con le stelle ma, ad un certo punto del suo percorso, ebbe un incidente che le costò la lesione di un legamento.

A seguito di tale avvenimento, però, l’artista non è mai più apparsa in nessun programma della rete di Viale Mazzini e ieri ha spiegato il motivo. Stando a quanto emerso, infatti, pare che la RAI non abbia mai risarcito i danni alla protagonista.

Anna Oxa e l’infortunio in RAI

In questo periodo, sono diversi i personaggi che stanno approdando in Mediaset per svelare gli altarini della rete opposta. Dopo la sfuriata di Adriana Volpe, infatti, ci ha pensato Anna Oxa a tirare fuori alcuni retroscena personali in merito al suo infortunio in RAI.

Nel 2013, la cantante partecipò a Ballando con le stelle. La sua presenza, però, fu molto criticata, sia dal pubblico, sia dalla giuria. Questo la portò a molteplici scontri, culminati poi con la rovinosa caduta che le costò la lesione di un legamento.

Tale avvenimento le impedì di proseguire la gara, pertanto, lasciò anticipatamente il programma. Dopo quanto accaduto, però, la cantante non è mai più apparsa in nessuna trasmissione RAI. Nella puntata di ieri di Live non e la D’Urso, la donna ha spiegato il perché. Secondo la sua versione dei fatti, ogni volta che un programma le proponeva un’ospitata, l’ufficio legale dell’azienda non firmava i contratti.

Procedimenti legali in corso

La motivazione addotta risiedeva nel fatto che Anna Oxa avesse avviato un procedimento legale dopo l’infortunio in RAI contro l’azienda. Questo, però, a detta della cantante pare non sia vero. L’artista, infatti, ha ammesso di aver dato luogo ad un procedimento legale solo l’anno scorso. La donna sarebbe giunta a questa conclusione a seguito dell’ennesimo “sgarro” compiuto dall’emittente televisiva.

In una delle ultime proposte per apparire in tv, infatti, la RAI pare le avesse imposto come condizione necessaria il firmare un documento in cui la cantante rifiutasse ogni tipo di risarcimento per quell’incidente. La Oxa, però, ha svelato di essersi rifiutata decidendo di agire per vie legali. Per questo, adesso è nella lista nera della RAI. (Clicca qui per il video)

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!