WhatsApp, arriva trasferisci account. Ecco come funziona

trasferisci account WhatsApp

Arriva sull’applicazione di messaggistica WhatsApp una nuova funzionalità nella versione beta di WhatsApp per Android. La funzione si chiama trasferisci account o “Account Transfer“, se la versione è in inglese. Vediamo a cosa serve e come funziona questa nuova funzione.

A distanza di poche ore dalla notizia che è stata rilasciata la modalità scura per l’applicazione di messaggistica WhatsApp, arriva un’altra grande novità che farà felici gli utenti che con la nuova funzione trasferisci account, non dovranno perdere il contenuto dei propri messaggi, le foto, i video, trasferendo il proprio account in un altro telefono.

Ciò è possibile grazie alla nuova funzione che permette appunto di trasferire l’account, senza dover fare la registrazione di nuovo. In pratica WhatsApp non sarà vincolato al telefono in uso. Gli sviluppatori però non si fermano qui in materie di novità.

A cosa serve Trasferisci account

La nuova funzione di WhatsApp servirà agli utenti a trasferire il proprio account dell’applicazione di messaggistica  da uno smartphone Android all’altro telefono, senza dover rifare la registrazione sull’altro telefono, appunto. La nuova funzione non è ancora disponibile su WhatsApp.

Infatti non si conoscono i tempi di attivazione della nuova funzionalità, ma a giudicare dal fatto che già è presente per l’iPhone, non dovrebbero essere tempi lunghi. Insomma una funzione utile e pratica per l’app WhatsApp. Nell’ultimo aggiornamento rilasciato per la versione beta  di Android, cioè la numero 2.20.14, oltre alla funzione trasferisci accont, ci sono altre novità.

La funzione cancella messaggi e gli sticker animati

Per non stravolgere l’utilizzo dell’applicazione, è stato introdotto un cambiamento grafico per quanto riguarda gli sticker animati. In pratica, è stata aggiunta una piccola icona nella pagina degli sticker, ciò per facilitare la ricerca di quelli animati. Poi c’è la funzionalità cancella messaggi.

Questa permetterà di eliminare i messaggi inviati nelle chat di gruppo a distanza di un certo periodo di tempo. Anche per queste due funzionalità appena descritte si dovrà attendere ancora: forse basteranno due settimane affinché siano attive sul nuovo aggiornamento di Whatsapp.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!