Alessio Bruno: rompe il silenzio dopo la condanna per spaccio

Alessio Bruno: torna a parlare dopo la conferma della condanna per spaccio
Alessio Bruno

Alessio Bruno: dopo la conferma della condanna per spaccio l’ex protagonista di Temptation Island rompe il silenzio sui social

Durante la quarta edizione di Temptation Island aveva fatto molto parlare per la relazione sentimentale con Valeria Bigella, messa a dura prova, dato il ‘pericoloso’ avvicinamento della single Carmen Rimauro. Oggi Alessio Bruno ha una nuova compagna (Eleonora d’Alessandro) nella vita, sconvolta dall’accusa e dalla condanna per spaccio.

Il ragazzo aveva già ricevuto la condanna in primo grado a due anni e otto mesi, da poco confermata. A dichiararlo è proprio Alessio Bruno su Instagram, intervenuto per spiegare quale sia la sua attuale situazione giuridica.

Sentenza ribadita

Per farla breve, non è libero. Gli hanno ribadito la pena, scontata agli arresti domiciliari. La fortuna di avere la fedina penale pulita ha fatto sì che il giudice gli abbia concesso i lavoratori, ovvero esce esclusivamente per andare al lavoro. Sta passando una situazione davvero difficile. La libertà è la cosa più preziosa che l’uomo ha: purtroppo l’ha compreso solamente quando gli è stata tolta.

Ha commesso degli errori Alessio Bruno e ne sta pagando il prezzo. Per quanto sia complicato, cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno. Aspetta ansioso il giorno di poter riscattare sé stesso, la famiglia, gli amici, chi crede in lui e, ultima ma non per importanza, Eleonora. Nonostante i momenti particolarmente bui derivanti dalla situazione, la compagna le è sempre stata accanto dimostrandole l’amore che prova.

Non intende comunque passare Alessio come la vittima di turno, non intende essere compatito perché i problemi sono altri e questi se li è belli che cercati. Ma – aggiunge – tutti nella vita sbagliano, l’importante è fare tesoro degli errori e lui lo sta facendo con il sorriso sulle labbra, con spalle larghe e testa alta.

Alessio Bruno spronato dalla partner

La dolce metà Eleonora ha successivamente commento il periodo attraversato via Instagram, sostenendo e difendendo a spada tratta Bruno. È molto più dello sbaglio commesso: chi lo ama lo sa, afferma.

Si sono rivelati i 7 mesi più delicati delle loro esistenze e sanno solamente loro quante ne hanno passate e quanto sono stati forti. Chiunque avrebbe mollato, non lui però. Sono ancora lì, lo ama come il primo giorno ed è sicura: avrà la propria rivincita. Avranno la vita che hanno sempre sognato.

View this post on Instagram

La distruzione è una forma di creazione!

A post shared by Alessio (@alessiobruno88) on