Giorgio Manetti di UeD, grande paura “Aspetto gli esami del sangue”

Giorgio Manetti

L’ex Cavaliere di UeD Giorgio Manetti parla della sua storia d’amore e della paura per il suo cane che ha rischiato di morire

Sta vivendo un periodo d’oro nella vita privata l’ex Cavaliere di UeD Giorgio Manetti, ormai assente da qualche tempo dallo studio. In un’intervista rilasciata al settimanale ‘Nuovo’ ha infatti confessato di stare veramente bene insieme alla fidanzata Caterina.

La coppia è andata a convivere, il che rappresenta un passo importante per Manetti, che ci ha messo un bel po’ a scegliere la compagna. Caterina però non ha fatto parte del parterre della trasmissione, infatti, come ha detto Giorgio, è una sua ex fidanzata.

Dopo una relazione durata due anni, dal 2007 al 2009, i due si erano lasciati. Si sono incontrati proprio mentre Manetti aveva presto parte all’ultima stagione del programma. Erano dieci anni che non si vedevano, eppure, non appena si sono incontrati è scattata la passione come una volta.

Giorgio Manetti parla anche di Gemma Galgani

Manetti ha parlato a lungo nell’intervista di come la sua storia con Caterina vada a gonfie vele. Tuttavia, ha anche parlato di Gemma Galgani, e ha rievocato i sette mesi trascorsi assieme a lei.

L’ex cavaliere ha detto di esserle stato fedele e ha anche ribadito che con lei è stato coerente. Per tutto quanto è successo dopo, ha aggiunto di essere rimasto molto sorpreso. Tuttavia, non ha alcunché da rimproverarsi, e non ha neanche sensi di colpa.

Gemma allora ha accusato Giorgio di non averla amata, ma non era vero, lui era stato sincero con lei. Manetti però ha aggiunto anche che Gemma prima di cercare l’amore dovrebbe amare se stessa, invece di stare ancora in trasmissione.

Manetti ha rischiato di perdere il suo amato cane

Nel corso dell’intervista Manetti ha anche parlato di un’esperienza dolorosa riguardante il suo cane. L’ex cavaliere ha raccontato che prima di Natale ha rischiato di perderlo a causa di un po’ di veleno per topi che aveva ingerito.

Fortunatamente Giorgio ha visto tutto e così ha portato l’animale dal veterinario. Il dottore ha somministrare della vitamina K all’animale e adesso sta molto meglio. Tuttavia, anche se è fuori pericolo, per essere sicuro che tutto va bene gli ha fatto fare le analisi del sangue.

E a questo punto saranno i risultati a dimostrare che tutto è a posto. Manetti quindi tirerà un sospiro di sollievo solo quando avrà gli esami in mano.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Giusy: Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.