J-Ax, cuore d’oro: la richiesta insolita agli ammiratori

J-Ax: richiesta solidale ai fan
J-Ax

J-Ax avanza ai fan una richiesta solidale

A Verissimo la presentatrice Silvia Toffanin ha ospitato sabato 1° febbraio J-Ax per celebrare insieme al pubblico i 26 anni di carriera. Insomma, nonostante disponga di grandissima energia, il rapper è in circolazione da parecchio tempo.

Lo scorso 5 agosto, in occasione del 47esimo compleanno, diversi personaggi famosi gli hanno fatto calorosi auguri. Tra loro, Vito Luca Perrini, aka DJ Lad, noto per essere stato in passato componente degli Articolo 31. Nel postare uno scatto ritraente lui e l’ex leader della band, ha augurato buon compleanno al compagno di mille avventure.

Figlio, il regalo più bello

Il primo messaggio a J-Ax glielo ha mandato Space One (Piergiorgio Severi), amico storico che lo ha voluto pure come testimone di nozze nelle recenti nozze officiate da Fabio Rovazzi.

Nelle parole si è scorta palesemente l’amicizia tra i due, infatti su Instagram Space One lo chiama fratello. Pur fisicamente distanti spera gli arrivi l’amore di tutti coloro che gli vogliono bene e il suo unico all’unico e solo, il migliore di ogni tempo.

Questi e altri personaggi pubblici, nonché ammiratori, hanno riempito J-Ax di splendide parole. Naturale che il festeggiato inviasse dagli Stati Uniti un lungo messaggio su Instagram, desiderando ringraziare dall’altra parte del mondo. Il regalo preferito ricevuto nella vita è suo figlio, ma i sostenitori gliene possono fare uno altrettanto meraviglioso.

J-Ax: dalla parte degli ultimi

L’artista, reduce dall’ennesima avventura televisiva alla conduzione di All Together Now con Michelle Hunziker, ha lanciato un appello: di donare una somma di denaro all’Opera San Francesco per i Poveri, associazione benefica impegnata a dare da mangiare a chi ne ha più bisogno, comprese famiglie e bambini che grazie a loro possono tentare di sognare una vita normale.

Insieme alla fondazione ha vissuto in prima persona l’impegno e l’amore dato al prossimo. Si augurava di vedere contribuire gli ammiratori, come si confà a una grande famiglia. Sulla soglia dei 50 anni il rapper predica pace e amore. Il carattere ribelle tipico del passato se ne è ormai andato: ricordare iniziative del genere non è mai abbastanza.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!