Melissa Satta, cuore spezzato: “Non sempre le cose vanno come sperato”

Melissa Satta

Melissa Satta esprime delusione sui social per il trasferimento del compagno Kevin Prince Boateng in Turchia

Il destino sembra aver messo nel mirino Melissa Satta e Kevin Prince Boateng. Uscita da un momento molto delicato della storia, la coppia dava come sensazione di aver finalmente ristabilito l’equilibrio.

L’approdo dell’attaccante ghanese alla Fiorentina agevolava – nei fatti – il riavvicinamento. Tuttavia, complice un rendimento al di sotto delle attese, Kevin farà nuovamente le valige.

Dopo appena sei mesi il compagno di Melissa Satta lascia i viola per accasarsi, con la formula del prestito, in Turchia, al Besiktas. Su decisione del patron Rocco Commisso cambia aria, in un campionato dove non aveva mai giocato prima.

Non sempre ottieni quello che vuoi

Chissà, magari il buon rendimento nel Paese dei balcani convincerà la dirigenza a concedergli una seconda opportunità. Il presente però lascia poco sorridere. Hanno lottato duramente i due affinché superassero gli ostacoli e ora, finalmente prese le misure, il ménage familiare verrà stravolto.

Lo sa assolutamente Melissa Satta, che ha affidato il suo pensiero ai social network. Nel corso delle ultime ore, l’ex velina mora ha pubblicato via Instagram Stories un messaggio prolisso per raccontare il particolarmente momento attraversato. Non sempre – spiega ai follower – le cose vanno come sperato.

Ma bisogna trovare il coraggio di essere realisti e assumere delle scelte. Spesso è inutile scaricare le responsabilità o puntare il dito. Se sei un professionista, e assolvi il tuo dovere, potrai sempre camminare fiero.

Melissa Satta: i rischi della lontananza

La mamma del piccolo Maddox ha elogiato il coraggio della dolce metà di volare in Turchia, attirato da un’altra avventura. Allo stesso tempo, però, conosce i rischi: fisicamente distanti, la crisi è un pericolo concreto. Sedersi e aspettare è semplice, alzarsi o proseguire no. Sotto dunque, anche perché le cose semplici non le sono mai piaciute.

Invece di comportarsi da separato in casa nello spogliatoio toscano, Boateng cercherà di imporsi altrove. I tifosi del Besiktas nutrono grandi speranze e lui, spinto da temperamento guerriero, vorrà diventare presto il loro idolo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Manuel Magarini: Per info & collaborazioni: manuel.magarini@gmail.com