Sabrina Salerno da bollino rosso, l’intimo trasparente non contiene il seno: si vede più del dovuto [FOTO]

Sabrina Salerno

Sabrina Salerno a Sanremo 2020

Ebbene sì, dopo circa 30 anni Sabrina Salerno tornerà a calcare il palco del Teatro Ariston di Sanremo in occasione della 70esima edizione del Festival della canzone italiana.

Ma la nota soubrette e icona sexy degli Anni Ottanta e Novanta non sarà in gara, bensì una delle vallette che Amadeus ha deciso di farsi affiancare in queste cinque serate. Era il 1991, quando insieme alla collega Jo Squillo cantava ‘Siamo donne’, il brano che è diventato una vera hit sul panorama femminile.

Sabrina incanta il web con uno scatto mozzafiato

Ma di recente Sabrina Salerno è tornata a far parlare di sé non solo per la sua partecipazione a Sanremo 2020, ma anche per una sua iniziativa social. Nello specifico la nota soubrette che da anni vive in Germania ha condiviso un nuovo scatto bollente sul suo seguitissimo profilo Instagram. Nel dettaglio la donna si è mostrata con un completino intimo molto sensuale che mette in evidenza tutte le sue grazie.

In particolare il décolleté generoso che, a causa del reggiseno striminzito fa fatica a rimanervi all’interno. Ovviamente l’iniziativa della diva degli Anni Ottanta e Novanta ha lasciato a bocca aperta tutti coloro che la seguono su IG premiandola con migliaia di likes e numerosi complimenti. (Continua dopo il post)

Sabrina Salerno e le sue insicurezze giovanili

Come accennato prima Sabrina Salerno negli Anni Ottanta e Novanta è stata una vera e propria icona del pop. La cantante ed attrice è stata scoperta da Claudio Cecchetto, e col celebre brano ‘Boys’ è arrivata al gradino più alto nelle classifiche di tutto il mondo. In totale è riuscita a vendere oltre venti milioni di dischi e, tra i tanti premi, ha ricevuto anche un Grammy, ossia l’Oscar della musica.

Ma dietro a questo grande successo e i vestiti provocanti, si nascondeva una ragazza con le sue fragilità, le sue piccole insicurezze. In occasione della sua partecipazione al Festival di Sanremo la bella Salerno ha rilasciato una lunga intervista ad un noto portale.

Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)