Silvio Berlusconi alla ex moglie Veronica Lario. Finisce tutto con 46 milioni di euro

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi racconta la fine della storia con la sue ex moglie Veronica Lario: tutto si ferma ai 46 milioni di euro

Silvio Berlusconi parla della fine della storia con la sua ex moglie Veronica Lario. Dopo più 10 anni di battaglie, finalmente c’è un accordo tra gli ex coniugi su cui c’è la firma del Tribunale di Monza.

Berlusconi ha rinunciato a chiedere indietro i 46 milioni di euro che l’ex moglie gli doveva secondo quanto stabilito dalla Cassazione. Infatti, gli Ermellini avevano confermato la revoca dell’assegno di divorzio, ma in realtà, l’ex premier ha deciso di non pretendere nulla. Veronica Lario, dal suo canto, invece ha deciso di non chiedere i 18 milioni che lui le avrebbe dovuto.

Questa accordo con una rinuncia reciproca dei crediti, chiude le pendenze giudiziarie nonché i pignoramenti reciproci che erano scattati nel corso del contenzioso per la causa di divorzio. In questa intesa, Berlusconi, dovrà versare soltanto una somma, una tantum, nei confronti dell’ex moglie e compagna di vita. In più dovrà pagare una parte delle spese del processo.

Silvio Berlusconi e la sentenza di divorzio

Secondo la Sentenza della Suprema Corte di Cassazione, Veronica Lario vive una condizione di agiatezza assoluta e quindi, anche il sacrificio delle aspettative professionali dell’ex attrice di certo non poteva compensare quel tipo di assegno di divorzio che era stato stabilito dalla Corte d’Appello Milanese.

Infatti, il tribunale aveva condannato Silvio Berlusconi a dare alla donna 1,4 milioni al mese, ma poi la Cassazione aveva ribaltato completamente questo decisione. Adesso, sulla base di queste sentenza Veronica Lario avrebbe dovuto restituire 46 milioni di euro all’ex marito, ma, non era partito un decreto ingiuntivo quasi immediato. Tutto era rivolto al pignoramento dei beni della donna.

La fine della guerra fredda

Ogni conto fatto da Veronica Lario era stato bloccato da Silvio Berlusconi. Adesso con l’accordo siglato dal tribunale di Monza hanno deciso di seppellire l’ascia di guerra, quanto piuttosto di continuare in pace con un ok reciproco, senza andare oltre con le cause giudiziarie. Non si sa bene quali sono i rapporti tra l’ex premier e la sua ex moglie.

Quello che è certo però è che Berlusconi in questo periodo sembra in crisi con la sua compagna Francesca Pascale. L’ex premier, per adesso non ha fatto alcuna conferma in merito a questa presunta crisi, ma appare molto più sollevato dopo l’accordo fatto con Veronica Lario.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!