NCIS, l’addio di Abby Sciuto: “Molte aggressioni fisiche. Ho ancora gli incubi”

NCIS

NCIS: l’interprete di Abby Sciuto lancia accuse a Mark Harmon

Pauley Perrette, interprete di Abby Sciuto per 15 stagioni nella serie tv americana NCIS, ha abbandonato lo show targato CBS dopo “molteplici aggressioni fisiche”. Le circostanze che avvolgono l’uscita di scena sono diventate oscure.

Nella primavera 2019 l’attrice ha dato un’emozionante performance d’addio, ma i fan erano perplessi nello scorgere i personaggi di Perrette e Mark Harmon, Gibbs, non occupare lo stesso spazio durante i saluti. Pochi giorni dopo ha condiviso una serie di vaghi tweet in cui insinuava di aver abbandonato NCIS causa vessazioni fisiche subite sul set.

Questo ha ricordato ai fan i rapporti diventati gelidi in passato tra lei e Harmon, apparentemente a causa di un morso di cane sul set. Quindi, Perrette ha chiesto ai follower di smettere di chiedere quando potrebbe tornare nella serie: ancora l’incubo dell’esperienza televisiva con Harmon la tormenta. Aveva un nuovo spettacolo, sicuro e felice!

In nome della troupe

In un tweet poi cancellato, Perrette ha aggiunto dettagli succosi. Ciò è capitato al membro della troupe ed ha lottato strenuamente affinché la situazione non capitasse di nuovo, in modo da proteggere i collaboratori, ha scritto. Successivamente ha subito un’aggressione fisica per aver detto no ed ha perso il posto.

In seconda istanza, la CBS ha definito fantastica l’esperienza dell’attrice a NCIS e tutti loro ne sentiranno la mancanza. Oltre un anno prima, Pauley era venuta da loro con una preoccupazione. Hanno preso la questione sul serio – proseguiva il comunicato – collaborando per trovare una soluzione.

Stando all’emittente è una priorità garantire il miglior clima in qualsiasi prodotto. Tesi confermata da Paurley, nel ringraziare lo studio e la rete CBS. Sono sempre stati davvero buoni nei suoi confronti e le hanno sempre coperto le spalle.

NCIS: incidente con un cane

Su quale sia stata la causa scatenante, secondo la tesi prevalente Harmon avrebbe portato il suo cane sul set nel 2016, dove il fedele amico a quattro zampe avrebbe morso un componente della squadra. Incurante dell’accaduto, Harmon avrebbe poi portato l’animale domestico sul luogo di lavoro.

Lo status di Perrette come favorita del pubblico l’avrebbe autorizzata a parlare dell’argomento e da quel conflitto i rapporti con Harmon si sarebbe deteriorati, tanto da portarli a girare in giorni differenti per evitare il contatto. Comunque siano andate le cose, si sente ancora oggi la mancanza di Perrette e, sebbene ad oggi appaia remoto, un eventuale ripensamento sul comeback scioglierebbe i fan.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Manuel Magarini: Per info & collaborazioni: manuel.magarini@gmail.com