Gianna Nannini a Sanremo 2020 infiamma il pubblico dell’Ariston

Gianna Nannini a Sanremo 2020

Gianna Nannini, insieme a Coez, sono stati due super ospiti della quarta serata del Festival di Sanremo. Una presenza molto attesa dal pubblico che li ha accolti con un grandissimo applauso. E le aspettative non sono andate di certo deluse. Il calore del pubblico presente in sala si è fatta subito sentire e si è materializzata nella voce di qualcuno che, dalla platea, ha urlato “Sei un mito”.

Gianna Nannini si esibisce, l’omaggio del pubblico

Gianna Nannini, si sa, è amatissima. Anche per questo la reazione del pubblico quando Amadeus le chiede di far ascoltare a tutti un pezzettino della sua storia musicale è stata entusiasmante. La Nannini, naturalmente, non se l’è fatto ripetere due volte ed ha dato il via ad un’esibizione tra le più belle di quest’edizione del Festival di Sanremo.

Gianna Nannini eseguirà con tanta emozione il suo ultimo successo, “La differenza”, e darà poi spazio ad alcuni dei suoi più grandi successi tra cui “Meravigliosa Creatura” e “Sei nell’anima”. Brani che sono entrati nel cuore di tutti e che hanno emozionato il pubblico presente in teatro.

L’artista è stata così omaggiata con una bellissima standing ovation. Ed anche da casa, è chiaro, i telespettatori sono rimasti attaccati al televisore per assistere ad una delle performances più attese della serata.

Il successo di un’artista a 360 gradi

La cantante di Siena ha emozionato milioni di persone in tutto il mondo. Non è un caso se tutti i suoi concerti sono sold out e se il seguito di fans è impressionante. Gianna Nannini ha annunciato da poco che a breve partirà per un tour internazionale che la vedrà protagonista in alcune delle più belle città del mondo. Ma tra le tappe che l’artista attende con maggiore trepidazione c’è lo stadio Artemio Franchi di Firenze perché, ha confessato, “a Firenze c’è la mia vita e la mia storia”.

La Nannini non si è mai nascosta nemmeno sulla sua vita privata. Da sempre ha confessato la sua omosessualità, la sua storia con la compagna Carla che ha sposato a dicembre e l’emozione per la nascita della sua bambina, la piccola Penelope.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!