Veronica Pivetti, la casa va a fuoco: “Viva per miracolo”

Veronica Pivetti: casa sua è andata a fuoco
Veronica Pivetti

Veronica Pivetti: la casa dell’attrice è andata a fuoco

Appuntamento domenica 9 febbraio alle ore 21.20 con Amore Criminale, condotto da Veronica Pivetti su Rai Tre. Un ruolo diverso per lei, solitamente impegnata sul set, ma nella nuova realtà si è saputa subito calare.

Durante la recente intervista concessa a Domenica In, l’attrice ha raccontato di aver trascorso 6 terribili anni nel combattere la depressione, poi sconfitta grazie all’aiuto di specialisti e la vicinanza delle persone care. Non è stato un periodo semplice ed addirittura ha rischiato seriamente la vita.

Nel centrale quartiere Prati, in via Giulio Mazzoni, un incendio ha distrutto la casa di Veronica Pivetti. Contattata dal Corriere della Sera, si disse sotto choc. Casa sua non esisteva più, le rimanevano solamente i vestiti addosso, una maglietta e un paio di pantaloni.

Sfuggita alla morte

Fortunatamente non è fuggita sul terrazzo, le hanno comunicato i pompieri, altrimenti sarebbe morta. Su come ciò sia stato possibile, non ne aveva la benché minima idea. Mentre si stava facendo un tè con un pentolino sul fuoco, improvvisamente si è alzata dal fornello un’enorme fiammata.

Le fiamme sono divampate attorno alla tarda mattinata nella cucina dove Veronica Pivetti viveva in affitto al decimo piano del condominio. La allora 49enne, che abitava da sola, si è allarmata per i suoi due cani. Uno non la poteva sentire perché un po’ sordo.

Dopodiché si è affrettata a scendere le scelte per avvertire il portiere dello stabile. Ancora terrorizzata la Pivetti aveva spiegato di non aver mai vissuto qualcosa del genere in vita sua. Se pensava che era a tre metri dalle fiamme un brivido le correva lungo la schiena.

Veronica Pivetti: agenti e pompieri in soccorso

Nel disastro occorso, nessuna persona è rimasta ferita o intossicata. Sul posto sono accorsi gli agenti del commissariato e i vigili del fuoco sulla base delle segnalazioni degli abitanti del condominio precipitatisi in strada. L’appartamento dell’attrice è stato dichiarato inagibile.

Scampato il pericolo, la Pivetti ha tirato un lungo sospiro di sollievo e anche la paura di lasciarci le penne le ha fatto imparare ad apprezzare ogni istante.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!