“Ho avuto un tumore…”: dramma a Uomini e Donne, la confessione della dama del Trono over [FOTO]

Diana Caruso confessa di aver avuto un tumore al seno

Una delle nuove protagoniste del Trono over di Uomini e Donne è senza ombra di dubbio la rossa Diana Caruso. La 38enne originaria di Catania di recente ha rilasciato una lunga e complicata intervista al Magazine del dating show di Maria De Filippi. La ragazza ha rivelato di aver vissuto un vero e proprio dramma quando era più giovane.

In pratica ha avuto un cancro al seno ed è riuscita a uscirne indenne grazie alla prevenzione e ai controlli semestrali. Infatti la bella siciliana considera la vita un dono di Dio. Dopo quel fatto la Caruso da un decennio si occupa di volontariato e parte col treno bianco di Lourdes dove va per dare sostegno ai ragazzi disabili. Inoltre si reca spesso in strutture dove sono presenti dei malati terminali. (Continua dopo la foto)

Diana Caruso

Le sue frequentazione all’interno del parterre senior di Uomini e Donne

Intervistata da Uomini e Donne Magazine, Diana Caruso ha confessato di aver trascorso dei momenti difficili nella sua vita. Si era lasciata con un uomo con il quale ci stava da tre anni e questa cosa l’ha fatta demoralizzare. Quindi le sue colleghe le hanno consigliato di contattare la redazione del parterre senior e da quel momento in studio ha conosciuto Gennaro.

Con questo c’è stata una frequentazione ma il cavaliere le ha confidato che non provava nulla oltre l’amicizia. Poi è arrivato Luca che ha troncato subito e attualmente si sta conoscendo con Simone nel quale negli ultimi appuntamenti del Trono over l’e ha detto di essere una persona eterea.

La conoscenza fra Diana Caruso Simone Virdis

La settimana prima era stata la collega Valentina Autiero ha confessare il suo dramma familiare, ovvero la morte della sorella gemella. Come anticipato prima, al momento la bella catanese Diana Caruso sta frequentando Simone Virdis.

Nell’ultima registrazione del Trono over di Uomini e Donne, però, ci sono stati degli attriti tra i due. La dama siciliana ha detto in studio che il cavaliere la vede molto pura, eterea. Quando la sente parlare del volontariato si commuove, forse è per questo che lui la vede come una donna sensibile.

Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)