Levante e il vincitore di Sanremo 2020, Diodato: ecco perché si sono lasciati

Levante e Diodato

Levante e Diodato erano fidanzati

Due protagonisti della 70esima edizione del Festival di Sanremo che si è conclusa nella serata di sabato 9 febbraio 2020 fino a qualche tempo fa erano fidanzati. Stiamo parlando della cantautrice siciliana Levante e del trionfatore della kermesse canora di quest’anno, Diodato. I due hanno avuto una relazione sentimentale molto importante ed avvenuto un po’ di tempo fa.

Entrambi non erano ancora conosciuti al grande pubblico ma condividevano la stessa passione: la musica. Ricordiamo che lei è stata anche una giudice di X Factor. Successivamente qualcosa è andato storto e la loro storia d’amore ha subito uno stop al punto di dividere le proprie strade. Per quale motivo? Andiamo a vedere nel prosieguo dell’articolo.

Le possibili ragioni della loro separazione

Nonostante Diodato e Levante si amavano follemente e sembrava che la loro relazione sentimentale fosse, i due artisti decisero di lasciarsi. A riguardo sappiamo poco sulla loro separazione, tuttavia abbiamo una rivelazione che la stessa cantante siciliana ha rilasciato al magazine femminile Grazia.

In quell’occasione la protagonista di Sanremo 2020 disse di essere di nuovo felicemente single. Con molta probabilità i loro caratteri non erano più compatibili o uno dei due ha commesso qualcosa di imperdonabile. Ma il destino ha voluto che i due artisti si incontrassero in una manifestazione canora molto importante.

Da fidanzati a rivali al Festival di Sanremo 2020

Qualche mese fa sia Diodato che Levante hanno presentato un pezzo per partecipare alla 70esima edizione del Festival di Sanremo. Amadeus che oltre ad essere il conduttore è anche il direttore artistico, e la commissione hanno accettato entrambi i brani.

E se prima erano uniti perché si amavano alla follia, nella kermesse canora che si è svolta nella cittadine ligure si sono trovati ad essere avversari, ovvero l’uno contro l’altra sopra il prestigioso palco del Teatro Ariston. Ad avere la meglio è stato lui,infatti è riuscito ad alzare l’ambita palma d’oro di Sanremo. Mentre lei si è posizionata alla 12esima posizione prima di Anastasio e dopo Raphael Gualazzi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!