Uomini e Donne, Sara Affi Fella torna a raccontarsi: ‘Ho sbagliato, ma sono una persona migliore’

Sara Affi Fella è tornata a parlare di quello che è successo a Uomini e Donne di come sta andando avanti la sua vita

Uomini e Donne: il caso Sara Affi Fella

L’anno scorso Sara Affi Fella ha intrapreso il percorso da tronista a Uomini e Donne. Per il pubblico inizialmente c’è stato un po’ di stupore dal momento che fino a pochi giorni prima era impegnata con Nicola Panico, al quale aveva deciso di dare una seconda possibilità dopo Temptation Island. Tuttavia, la redazione ha spiegato e chiarito ogni cosa e alla fine Sara ha scelto Luigi Mastroianni.

Dopo due settimane, però, Sara ha lasciato Luigi con una scusa e poco dopo è emersa tutta la verità. Nicola Panico ha confessato di aver sempre mantenuto la sua relazione con Sara, si vedevano di nascosto durante il trono, dormivano insieme e il tutto è stato fatto solo per permettere a lei di guadagnare follower e soldi.

Poi, però, Sara, inebriata dal successo, appena ha potuto, ha lasciato Nicola per Vittorio Parigini, calciatore di Serie A. La ragazza è sparita dai social per mesi per poi tornare e chiedere scusa a tutti. Ha ammesso di aver seguito una terapia, di aver trovato un nuovo amore, Francesco Fedato, un altro calciatore, ed è tornata sui social come se niente fosse.

Le ultime dichiarazioni di Sara

Sara adesso è molto attiva sui social e cerca di recuperare il tempo e la fiducia persi. In una recente intervista l’ex tronista ha parlato di Francesco, il suo fidanzato, che le è stata accanto e l’ha aiutata molto, soprattutto nell’avere ancora voglia di continuare a vivere. Infatti, cancellerebbe tutto quello che è successo negli ultimi anni. Non vuole più parlarne, vuole solamente andare avanti con la sua vita.

A breve riprenderà gli studi e questo riempie d’orgoglio la sua famiglia perché prima di interrompere l’Università andava molto bene e aveva ottimi voti. Si aspetta di avere davanti a sé un futuro meraviglioso, tanto che non le interessano più le critiche.

Dai social, che lei voleva tanto conquistare per fare soldi con le sponsorizzazioni, le sono arrivati tanti insulti e minacce di morte dopo quello che ha fatto. Per Sara sono tutti leoni da tastiera che non pensano a quanto possono fare male. Anche adesso prima di postare una foto ci pensa a lungo per paura. In ogni caso, è consapevole di aver sbagliato ma anche di essere una persona migliore. Voi che cosa ne pensate? Credete alle sue dichiarazioni?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Diana Cavalieri: Sono sempre stata molto curiosa. Per questo ho sempre guardato molta televisione, seguito personaggi noti e divorato film e serie tv. Dopo essermi laureata, ho unito questa curiosità alla passione per la scrittura.