Arisa sul punto di tornare in tv: la vogliono due noti programmi

Arisa

Arisa sarebbe corteggiato per il ritorno in tv da due note trasmissioni

Dietro a quell’aria apparentemente timida e naif si nasconde una leonessa. Ormai da diversi anni Arisa è un autentico portento nel panorama musicale italiano, e nel corso della sua carriera ha tagliato numerosi traguardi. Solo nel 2018 ha partecipato, per esempio, al Festival di Sanremo, presentando il brano Mi Sento Bene. Ben più recente l’avventura ne Il Cantante Mascherato, lo show condotto da Milly Carlucci.

Immediatamente riconosciuta dai giudici e dal pubblico, la parentesi nella prima edizione del nuovo programma tivù è durata poco. Presto però potrebbe fare nuovamente capolino nello spettacolo. Difatti, stando alle indiscrezioni, Rosalba (questo il suo vero nome) sarebbe contesa tra un talent show di casa Rai e un celebre reality Mediaset.

Chi la corteggia

Come riporta il nuovo numero del magazine Chi, avrebbero contattato Arisa gli autori de L’Isola dei Famosi, disposti a tutto pur di inserirla nel cast della prossima edizione. Pur avendo ricevuto una allettante offerta economica, Arisa avrebbe comunque declinato l’invito. Al momento l’idea di mettersi in gioco come naufraga non la alletta, anche se la cifra messa sul piatto è alquanto sostanziosa.

Nel frattempo un’altra nota produzione, stavolta di Mamma Rai, le avrebbe fatto delle avance, vale a dire Ballando con le Stelle. Fra pochi mesi partirà sulla rete ammiraglia.

E proprio la padrona di casa Milly Carlucci ha ammesso la volontà di aggiungerla alla squadra. Dopo averla avuta a Il Cantante Mascherato, la conduttrice ha dichiarato di averla in qualità di ballerina nel suo talent. Tuttavia, è nebuloso il destino dell’artista. Se ci siano o meno offerte concrete lo dobbiamo ancora scoprire.

Arisa: un destino tutto da scrivere

La presentatrice dello show danzereccio ha un asso nella manica da sfruttare: i buoni rapporti con la cantante, che pare stia ora valutando quale sia la decisione migliore per la propria carriera e le casse famigliari.

In Honduras sono già sbarcati in passato vari colleghi, tra cui, nelle ultime edizioni, Marco Carta e Valerio Scanu. Dall’altra parte la tenta una professionista molto stimata. Quale bivio imboccherà?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Manuel Magarini: Per info & collaborazioni: manuel.magarini@gmail.com