Victoria, nuove accuse all’ex gieffino: “Una volta Pasquale Laricchia mi ha picchiato così forte che…”

Pasquale Laricchia
Pasquale Laricchia

 

Le accuse di Vittoria negli studi di Barbara D’Urso

Vittoria Pennington ha confermato le accuse nei confronti del suo ex fidanzato Pasquale Laricchia. Alcune settimane fa, la giovane donna americana, aveva accusato Laricchia di essere un uomo violento e possessivo e di averla maltrattata in più di un occasione.  Tutto è nato dalla famosa vicenda, che poi gli costò la squalifica, dei commenti sessisti di Salvo Veneziano a Elisa De Panicis, e della reazione a queste frasi proprio di Laricchia.

Vittoria raccontò di non essere per nulla sorpresa dalla risatine di compiacimento di Pasquale, dal momento che, con lei, era stato un uomo violento e possessivo. Frasi choc che gelarono lo studio di Barbara D’Urso.

La difesa di Pasquale: ci sarebbe un debito dietro queste frasi

Laricchia, uscito poche settimane fa dalla casa del Grande Fratello Vip, si è già difeso in più di un occasione. Il motivo, accusa il personal trainer, delle parole di Victoria è da ricercarsi in un debito, dell’ammontare di oltre 100mila euro, che la donna americana dovrebbe a Pasquale.

Un caso, per il gieffino pugliese, montato ad arte da Victoria per sottrarsi al pagamento. Ma in difesa della donna americana è arrivata anche Lory Del Santo, che ha raccontato pubblicamente di quando i due si presentarono nella sua agenzia. La Del Santo ricorda Laricchia come un uomo possessivo, geloso e dai toni molto minacciosi quando si rivolgeva a Victoria.

Victoria: accuse gravissime contro Laricchia

Ospite di Live-Non è la D’Urso, Victoria Pennington ha confermato le accuse pronunciate nei confronti di Pasquale nelle scorse settimane. La donna americana ha raccontato che una volta Pasquale, dopo averla rincorsa per casa, l’ha picchiata con una tale violenza da farle temere per la sua vita.

Victoria ha poi confermato di essere andata alla polizia, ma solo una volta, perchè allora, con i genitori e gli amici lontani in America, Pasquale in quel momento era il suo unico punto di riferimento. Pennington, ha poi smentito di aver chiesto a Pasquale di chiederle scusa per quanto accaduto.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!