Avete mai visto dove abita Adriano Celentano e Claudia Mori? Una villa immensa con tanto di campo da golf [FOTO]

Dove vivono Adriano Celentano e la moglie Claudia Mori? Ecco le foto

Qualche giorno fa Claudia Mori, storica moglie di Adriano Celentano ha festeggiato il suo 78esimo compleanno. Lei e il marito lo avranno festeggiato nella villa a Campesone di Galbiate, nella Brianza? Nel frattempo, dopo il mezzo flop con il cartone animato Adrian e il suo spettacolo su Canale 5, il Molleggiato si è ritirato nuovamente nel suo provato non mostrandosi più in televisione.

Ricordiamo che dopo i bassi ascolti della prima parte del suo progetto, i vertici del Biscione insieme ad Adriano avevano deciso di sospenderlo per poi riprenderlo lo scorso novembre. Nonostante lo stop i dati Auditel non sono stati per niente edificanti.

La villa sul lago Lario: un panorama mozzafiato

Tornado all’abitazione di Adriano Celentano e Claudia Mori, un paio di anni fa era stata preda di alcuni malviventi che hanno provato a entrarvi dentro per rubare. La loro iniziativa non è andata in porto perché la villa è sorvegliata da delle guardie. Si tratta di una vera e propria reggia, enorme in tutti i sensi e quasi regale.

Per accedere all’abitazione del Molleggiato bisogna percorrere un lungo viale alberato, fino a giungere su di una collina dove si può notare un panorama mozzafiato. L’abitazione dei due cantanti si affaccia sul lago Lario. (Continua dopo le foto)

La villa di Adriano Celentano e Claudia Mori sul Laglio

Campo da golf e piscina nella reggia del Molleggiato

La villa di Adriano Celentano e Claudia Mori è circondata da un meraviglioso parco. Al suo interno è possibile notare numerosi vialetti che portano alla piscina e al campo da tennis. Proprio in questo luogo incantato il Molleggiato trascorre il suo tempo libero in compagnia della sua dolce metà, degli amici e con la famiglia.

L’artista lì organizza dei tornei da tennis e nuotate in pieno relax. Come accennato prima, l’intero parco è sorvegliato da delle in guardie per evitare degli ingressi desiderati proprio comeè avvenuto non troppo tempo fa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!