“Un c*lo universale…”: Naike Rivelli mezza nuda presenta il suo compagno [FOTO]

Naike Rivelli
Naike Rivelli

Naike Rivelli e le provocazioni per il Carnevale 2020

Naike Rivelli è particolarmente attiva negli ultimi giorni. Visto il periodo carnevalesco la 45enne ha postato una serie di foto e video che la ritraggono con una maschera di maiale. La figlia di Ornella Muti ha lanciato una nuova provocazione, ma in questo casa ai politici che governo tutti i Paesi del mondo.

La sua iniziativa ha scatenato una serie di polemiche da parte degli utenti web che si lamentano del fatto che la modella si mostra sui social network sempre semi o addirittura priva di ogni indumento, anche intimo.

La modella 45enne semi nuda con la persona che ama

Nelle ultime ore, invece, Naike Rivelli ha detto una vera e propria dichiarazione d’amore al suo compagno. Attraverso il profilo personale Instagram, che è seguito da oltre 255 mila follower, la 45enne ha postato uno scatto molto particolare grazie ad un effetto realizzato sul cellulare. Nello specifico si vede la figlia di Ornella Muti senza reggiseno e uno striminzito perizoma.

La donna si trova davanti ad uno specchio e con la mano destra tiene stretta un’altra mano che sembra quella di un uomo. Accanto alla foto ha scritto la seguente didascalia: “Ringrazio l’universo che mi ha portato a me…ti amo”. Inoltre la Rivelli ha taggato il profilo IG di un certo Roberto M. E’ lui la sua anima gemella? (Continua dopo il post)

Naike Rivelli e Ornella Muti sono una persona sola

Ma nelle ultime ore Naike Rivelli ha messo in scena un’altra iniziativa che ha scatenato altre polemiche social. Nello specifico si vede la 45enne realizzare un video con un app, Snapchat. Un filmato particolare perché oltre al viso della modella si vede anche quello della madre Ornella Muti.

In poche parole una nuova personalità che racchiude l’anima e il pensiero delle due donne. Per alcuni il gesto ha fatto sorridere mentre altri, i soliti leoni da tastiera, le hanno criticato aspramente. Ecco il post in questione che ha ricevuto migliaia di visualizzazioni e likes:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!