Duffy la cantante, da tempo sparita dalle scene, racconta il suo dramma

Duffy
Duffy

Duffy era sparita dai riflettori, ecco cosa le era accaduto: un vero shock per tutti

Da qualche tempo la cantante Duffy è sparita nel nulla, non si capiva quale era il motivo di questa sua scomparsa. Nel tempo, tutti l’hanno amata, hanno cantato le sue canzoni e hanno anche gioito quando ha avuto i primi riconoscimenti in ambito professionale. Quando però è sparita dalle scene, senza lasciare traccia, chiaramente qualcuno ha avuto dei sospetti su quello che potesse essere successo.

A distanza di diverso tempo, viene fuori una storia agghiacciante legata alla sua vita. Una storia che nessuno si sarebbe mai aspettato di sentire in quanto la cantante è stata vittima di una serie di violenze. Infatti, è stata violentata tenuta prigioniera per diversi giorni e drogata. Ecco per quale motivo, quindi ha deciso di stare lontana per diversi anni dai riflettori.

Duffy e la storia di violenze

Duffy per questa brutta storia che hai dovuto vivere, ho avuto tanti solchi profondi lasciati all’interno di lei. Ora non si sente particolarmente pronta a parlarne, piuttosto decide di pubblicare semplicemente le sue sensazioni sui social network, in particolare su Instagram. Ha detto che da molto tempo voleva scrivere questa cosa, ma pensava sempre al modo in cui scriverla.

La cantante del Galles, che è diventata famosa con la canzone Mercy, ha spiegato che ora si sente pronta finalmente a discutere di quello che è successo e ha trovato anche l’appoggio di un giornalista che l’ha aiutata ad esprimere questo sentimento. Dopo il successo nel 2008 il suo primo album Rock Ferry il più venduto in Gran Bretagna, anche a tutt’oggi più venduto dell’album dei Take That, ha dovuto affrontare questo brutto shock.

L’artista e il suo grande successo

L’artista Duffy che è rimasta nella Top Ten degli album più venduti per oltre 42 settimane con un milione e mezzo di copie, un vero record: ha dovuto affrontare quello che nessuno si augura debba mai affrontare.

È stata tenuta prigioniera violentata e drogata per diversi giorni. È sopravvissuto però per aver recuperare ha dovuto mettere in campo diverso tempo e quindi, ha cercato la luce dentro di lei per tornare nuovamente a splendere.

Non è stato certo un percorso facile. In passato, non aveva mai fatto menzione a questo che era successo. Ha detto anche che non vuole troppa attenzione su di sé quanto piuttosto aveva bisogno di parlare di questo episodio molto difficile.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!