‘Un’altra col c**o al vento…’: Paolo Bonolis imbarazzato, la moglie Sonia in topless e perizoma (Foto)

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli
Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli

Paolo Bonolis senza parole davanti ad uno scatto bollente di sua moglie Sonia

Pochi giorni fa Sonia Bruganelli ha compiuto gli anni. La moglie di Paolo Bonolis, ancora una volta si è superata, regalandosi per tale occasione un viaggio alle Maldive extra lusso.

Ovviamente vista la temperatura calda e lo splendido mare, la donna non può far altro che fotografarsi in costume, mettendo in evidenza le sue forme. Nelle ultime ore, però uno scatto sta creando molto caos tra i fan del conduttore.

Sonia Bruganelli a bordo piscina infiamma i social

Non è la prima volta che la moglie di Paolo Bonolis si trova al centro di polemiche. Sonia Bruganelli che attualmente è alle Maldive per festeggiare i suoi 46 anni, è stata brutalmente offesa sui social. Chi segue la signora sa benissimo che non è di certo una donna che non ama il lusso e molti infatti l’accusano di voler ostentare la propria ricchezza.

Pochi sanno, però che anche lei è anche proprietaria della SDL 2005, la casa di produzione che si occupa di casting dei vari programmi che conduce il marito. Di recente la Bruganelli ha condiviso una foto su Instagram, ricevendo una marea di insulti. Stiamo parlando di uno scatto fatto a bordo piscina che mette in evidenza alcune parti del suo corpo, ovvero il lato B e la sua schiena scoperta. (Continua dopo il post)

La Bruganelli criticata come la Hunziker

Dopo Michelle Hunziker anche Sonia Bruganelli ha scelto le Maldive per rilassarsi e trascorrere del tempo lontana dalla solita routine. Se da un lato molti hanno apprezzato la sua scelta, dall’altro tanti utenti si sono scagliati contro la donna.

In un momento così delicato, dove la diffusione del Coronavirus sta creando panico ed ansia in vari paesi del mondo, alcuni haters si sono scagliati contro di lei. Su Instagram, dove è molto attiva, la moglie di Bonolis ha raccontato il viaggio ai follower, ma forse non immaginava che i suoi post avrebbero causato così tante polemiche.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!