Elodie svela perché è finita con Lele: “Con Marracash non si ripeterà”

Elodie svela perché è finita la storia con Lele
Elodie

Elodie svela perché la storia con Lele Esposito è finita. Marracash non corre pericoli

Anche se non si è aggiudicata il Festival di Sanremo (del resto lo vince solo uno), Elodie vive un momento musicale pazzesco. E nel privato ha ben poco di cui lamentarsi, infatti ancora oggi prosegue meravigliosamente la love story con il rapper Marracash. Ci ha visto, insomma, giusto quando nella collaborazione intrapresa per il brano Margarita la ragazza scelse di corteggiarlo.

Sentiva ci fossero i presupposti di una relazione. E da ragazza di borgata, come lei spesso desidera puntualizzare, si è presa l’uomo che voleva. Tuttavia, i fan di vecchia data la ricorderanno fare coppia anni fa con il collega Lele Esposito. Mentre concorreva ad Amici di Maria De Filippi, il suo cuore era occupato.

La fine del sentimento nato ad Amici

Interpellata dal settimanale Grazia, Elodie – reduce dall’ennesima hit, Andromeda – ha svelato nuovi retroscena. Dai fattori scatenanti la rottura tra lei e Lele fino a cosa l’ha stregata di Marracash. Durante il percorso nel talent show si è legata a un ragazzo, Lele.

Era tanto diversi da lei ma è stato il primo a credere nel suo talento insieme a Maria De Filippi. Per la prima volta, lì, nella scuola più seguita e ambita dagli aspiranti cantanti e ballerini, si è sentita compresa. Non nutre alcun rimpianto di aver provato a far funzionare il rapporto Elodie. Gli ha dato un’opportunità e, una volta appurata la mancata affinità lontani dalle telecamere, hanno voltato pagina.

Un problema assente con Marracash. Difatti, si somigliano, sebbene esternino le emozioni provate, le sensazioni in maniera diversa. Galeotto fu la collaborazione musicale. Era in costume, ballavo. Lui la metteva a disagio. La sera gli ha poi mandato un messaggio per invitarlo a cena. Lui crede in lei. E lo fa perché è onesto, non perché è il suo fidanzato.

Elodie coi piedi per terra, Marracash guarda lontano

La ragazza vive con i piedi per terra, la dolce metà guarda lontano. Lui la porta su, la fa respirare. Un rapporto deve essere così per l’interprete. Sono amanti, amici, nemici, sono tutto. Tanto da rilasciare forti dichiarazioni: quello con lui rappresenta la storia più bella della sua vita. A vent’anni conviveva con un ragazzo di Lecce, si comportava come una signora. Oggi, sulla soglia dei 30, si sente più leggera, più ragazzina.