Coronavirus, De Luca: “I contagiati in Campania sono 13”

Coronavirus e influenza stagionale

I casi di Coronavirus in Campania salgono a 13. Lo ha dichiarato il governatore della regione Campania Vincenzo De Luca. Come leggiamo da FanPage, 3 di questi 13 soggetti contagiati risultano al momento ricoverati, ma in via di miglioramento.

I restanti sono sintomatici, ma attualmente in isolamento per ovvi motivi di prudenza. Nessuno di questi ha avuto bisogno di ricovero in terapia intensiva. De Luca ha affermato che se si vuole essere responsabili bisogna prendere decisioni “giuste”, “corrette” ed “equilibrate”. Il presidente della Campania ha inoltre fatto notare come sia importante tutelare la salute, ma allo stesso tempo non sia giusto paralizzare l’economia italiana.

Coronavirus in Campania, De Luca: “Ricostruire catena di contatti”

Vincenzo De Luca ha dichiarato che al momento si sta lavorando per “ricostruire la catena di contatti”. Un attività di controllo minuziosa, per giungere a tale risultato. Il governatore campano ha aggiunto che quando è presente un caso si inizia un controllo molto rigoroso per arginare eventuali contagi.

Quando vengono presi orientamenti e decisioni, ha continuato il presidente De Luca, il tutto deve essere basato su “elementi di certezza” e quindi sul buonsenso (sia dal punto di vista umano che scientifico). De Luca ha garantito che si sta agendo senza alcuna superficialità.

I casi in Campania sono al momento 13

Vincenzo De Luca ha esortato tutti a restare calmi, evitando possibili allarmismi. Il presidente della regione Campania ha chiarito che l’istituto superiore di sanità non ha certificato tutti i casi, ma realisticamente sono 13 i soggetti risultati positivi durante i test. I tamponi dei test positivi sono stati inviati allo Spallanzani di Roma per dare il via alle contro analisi.

La situazione in Campania è la seguente: un caso a Salerno, uno a Benevento, due a Caserta, mentre la zona più critica risulta essere Napoli, con all’attivo ben 9 casi. Vincenzo De Luca ha comunque assicurato che non esistano focolai in Campania e che i casi nella regione siano stati tutti individuati. De Luca ha invitato pertanto alla serenità, in quanto non risultano esserci “situazioni di incertezza generale”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!