Rosalinda Celentano figlia Adriano Celentano “Non ho paura di chi…….”

Rosalinda Celentano
Rosalinda Celentano

La figlia di Adriano Celentano, Rosalinda Celentano, protagonista della puntata speciale di “Una storia da cantare” su Raiuno, ha ribadito di non aver paura dei pregiudizi

Protagonista della puntata speciale di “Una storia da cantare”, varietà in onda sabato 29 febbraio 2020 su Raiuno, Rosalinda Celentano si racconta. La figlia di Adriano Celentano, attrice e cantante, nata dal matrimonio tra il Molleggiato e Claudia Mori, è la schiva e riservata.

Ospite in diversi programmi televisivi negli ultimi anni Rosalinda racconta in questa trasmissione il periodo della depressione. E’ stato il periodo più difficile della sua vita, ma dal quale ne è uscita più forte di prima.

Per questo ha deciso di raccontarlo e di dare coraggio a chi come lei vive questo incubo. La sua testimonianza dovrà servire alle persone per far capire che è possibile guarire e salvarsi. Lei dopo 51 anni ha superato quella fase e ne è uscita migliorata.

Rosalinda Celentano si mette a nudo e parla della depressione

Di recente ospite a Storie Italiane, programma condotto dalla Daniele su Rai 1, la Celentano ha rivelato che ad aiutarla sono state le persone dall’anima libera. Le stessa è una persona senza pregiudizi e non ha mai avuto paura di rivelarsi per quella che è.

Nel corso della chiacchierata con Eleonora Daniele Rosalinda Celentano ha detto che a farle superare il suo periodo buio è stata l’attrice Euridice Axen. Grazie a lei ha ricevuto conforto e gioia e la certezza di poter contare su un affetto sincero.

Ad oggi Rosalinda ha ritrovato il suo equilibrio, è una donna serena e tranquilla, non si vergogna, non ha timore del giudizio. La figlia di Adriano Celentano vorrebbe vivere di musica e arte, sua ancora di salvezza. Lei descrive la musica come l’amore e da sempre è stata la sua prima grande passione.

La figlia di Celentano tra cinema e teatro

Oltre a dedicarsi alla musica Rosalinda Celentano ha rivolto la sua attenzione anche ad altro. La figlia di Adriano ha presto parte ad opere di cinema e teatro. Fra i film più importanti in cui ha recitato vi è “La passione di Cristo” di Mel Gibson.

Inizialmente lei non voleva recitare la parte che le avevano assegnato, ma poi si è convinta ed è stato un bene perché avevano ragione. Rosalinda ha anche aggiunto che ha ripreso a disegnare e a scrivere cose molto forti.

Non è molto attratta in realtà dalla società moderna e nei suoi scritti ci sono tante denunce sociali. la figlia di Celentano ha avuto una relazione con l’attrice Simona Borioni, finita però da qualche tempo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!