Decide di abortire e posta video su Tik Tok: scoppiata polemica sul web

Decide di abortire e posta video su Tik Tok
Ecografia (foto d'archivio)

In tutti si stanno domandando in queste ore come sia possibile mettere in pubblica piazza una storia così delicata. Una ragazza decide di abortire posta video su Tik Tok riguardanti tutti i momenti prima dell’intervento. Per quanto i social siano di fondamentale un’importanza, questo gesto bizzarro della ragazza ha lasciato adito a molte critiche.

Decide di abortire e posta video su Tik Tok: ragazza fuori di testa

I tempi moderni sono così. Una ragazza ha fatto di dominio pubblico una cosa così delicata e difficile. Il gesto è stato considerato di cattivo gusto, a dir poco.

La ragazza, di età giovanissima, ha mostrato ogni step che l’ha portata all’aborto, dalla scoperta della gravidanza ai momenti in ospedale per sottoporsi ad intervento. Si è immortalata insomma come fosse qualcosa di naturale. Ha infatti intitolato il file multimediale ‘Aborto Time – Parte Seconda’. Il titolo lascia pensare agli utenti che forse non si tratta della sua prima esperienza a riguardo.

Il video fotogramma per fotogramma

Nel vie compare una giovane donna originaria della California. Il primo fotogramma la vede protagonista di un test di gravidanza, che ovviamente risulta positivo. La ragazza è in compagnia di un’amica, prima testimone di quella che dovrebbe essere la migliore scoperta per una donna.

A questo punto il video prosegue. La giovane si reca in una clinica per effettuare l’ecografia per poi abortire. A fare da sottofondo musicale al video un remix di ‘It Will Rain’ di Bruno Mars.

Il video viene rimosso

Qualcuno parla di presunto aborto in quanto la ragazza che decide di abortire e posta video su Tik Tok è stata censurata. Nel frattempo il web aveva già notato il file multimediale. Sebbene dunque quotidiani come Daily Mail sostengono che la ragazza non abbia concluso l’intervento, ormai la polemica sul web si era già scatenata. La ragazzina infatti prende ridendo e con nonchalance una situazione che dovrebbe essere complicata e dura da sopportare.

Gli utenti nel noto social network si sono pertanto chiesti fino a che punto oggi una persona possa spingersi oltre. Le domande sono tante, le risposte pari a zero. Ma in molti hanno concluso dicendo che forse oggi il progresso tecnologico e la modernità sociale non abbiano fatto bene.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!