Wanda Nara nella bufera: ecco la marca e quanto costano gli stivali indossati al GF Vip 4 [FOTO]

Wanda Nara
Wanda Nara

Gli stivali indossati da Wanda Nara costano quanto un’utilitaria

Lunedì sera su Canale 5 è andata in onda una nuova puntata del Grande Fratello. In apertura il padrone di casa Alfonso Signorini si è avvicinato a Wanda Nara chiedendole se è in possesso di un porto d’armi per indossare un paio di stivali del genere. Effettivamente le calzature dell’opinionista argentina sono un po’ appariscenti, ovvero: tacco poderoso, altezza sopra il ginocchio, borchie aggressive, lacci neri e brillantini argentanti.

C’è a chi possono piacere e a chi no, resta il fatto che il prezzo lascerà sicuramente a bocca aperta molte persone. Infatti il costo si aggira intorno ai dieci mila euro, Philipp Plein, marca della calzatura, nel sito le dà a 9.950 euro. (Continua dopo le foto)

Polemiche sul web

Ovviamente durante la puntata del Grande Fratello Vip 4 in tanti si sono precipitati s Google per capire quanto costassero gli stivali in questione. Una volta scoperto su vari social network si sono accese delle polemiche. C’è da dire che Wanda Nara non è la prima volta che alza un polverone mediatico per via di un capo d’abbigliamento o accessorio.

Inoltre sul web si è scatenata un’altra bufera per il fatto che la modella argentina abbia sposato il calciatore Mauro Icardi che sta molto bene economicamente. Ma la diretta interessata più volte ha sottolineato di avere una dipendenza finanziaria grazie ai lavori che fa e sopratutto i sei milioni di follower su Instagram le fanno fruttare tantissimo. Lei ha fatto intendere di guadagnare molto ancor prima di aver conosciuto l’ex attaccante dell’Inter.

Wanda Nara parla dei figli e del valore dei soldi

In una recente intervista al magazine Chi, Wanda Nara ha detto di essere convinta che si insegni tutto con l’esempio e nulla con le parole. Il suo grande desiderio è che i suoi cinque figli abbiano una carriera, un lavoro, un’indipendenza economica. Parlando col giornalista del magazine diretto da Alfonso Signorini, l’argentina ha detto anche che da grandi dovranno rispettare il denaro e per farlo devono sapere quanto costa averlo.

Poi ha ammesso di guadagnare bene, anche come sua manager e sono in comunione dei beni. Ma l’opinionista ha detto anche di svegliarsi anche alle quattro della mattina per realizzare una campagna pubblicitaria. “E Mauro mi dice: ‘Non ci credo’. A me, a fronte di tutto quello che è successo nella vita, viene difficile dire di no a una proposta di lavoro, ho vissuto altri anni e altri tempi”, ha concluso Wanda.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!