Mamma prepara bambini per festa: qualcosa però le sfugge [FOTO]

Leanne-Nicole Evans ha passato una serata a fare ai suoi figli Charlie e Chloe abiti a pastello per una giornata di travestimenti a scuola. Ma c’era una cosa che avrebbe davvero dovuto controllare

Una mamma ha dovuto regalare ai suoi figli una giornata divertente dopo che il suo maldestro mix di vestiti eleganti li ha lasciati estremamente imbarazzati a scuola.

Leanne-Nicole Evans sapeva che i suoi figli Charlie, otto anni, e Chloe, cinque anni, avevano una giornata “vestita come un pastello”, così si è messa all’opera nella realizzazione dei loro abiti. In diversi colori – blu per Charlie e rosa per Chloe – ha usato un grande pezzo di cartoncino colorato che ha legato al loro collo con cappelli a spago e a cono.

Tanto impegno per nulla

Leanne-Nicole, del Worcestershire, ha raccontato a Mirror Online di essersene occupata domenica sera e di aver preparato i piccoli il lunedì mattina. Al posto sua madre li ha accompagnati. Ma poco dopo averlo fatto, quest’ultima ha chiamato Leanne-Nicole per avvertirla di uno sfortunato errore.

Ebbene, nessun altro era agghindato elegante. Così la donna ha controllato il sito web dell’istituto scolastico: era il giorno e il mese completamente sbagliato. Fortunatamente gli insegnanti sono intervenuti in modo da salvare il salvabile, pulendo la vernice sul viso di Charlie e Chloe, dando loro un’uniforme di ricambio da indossare nella giornata. Eppure – è giusto dirlo – i ragazzi non erano contenti della pasticciona Leanne-Nicole.

I figli, tornati a casa arrabbiati con lei, le hanno detto di aver sbagliato il giorno e che sembrava proprio beota. La mamma ha dunque tentato di corrompere il perdono. Ha dato loro dei dolci e programmato un viaggio dove desideravano andare nel fine settimana.

Un viaggetto in segno di scusa

Sebbene sia stato un errore piuttosto marchiano, possiamo anche capirla. I tanti impegni della vita, condotta a mille all’ora, rendono più probabile gaffe del genere. Certo, un ulteriore controllo avrebbe scongiurato l’incidente e ci auguriamo, per il bene soprattutto dei piccoli, stia attenta la prossima volta.

Intanto il week-end di svago l’ha aiutata a far passare in secondo piano la disavventura. Si sa, un bel regalo mette una pezza su tutto! E quando verrà davvero il momento della giornata a tema Charlie e Chloe saranno un figurino. Almeno  i favolosi costumi andranno solamente indossati al giungere dell’appuntamento vero e proprio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!