Gerry Scotti scoppia a piangere in pubblico: “Mi hai ricordato mio padre e…” [VIDEO]

Gerry Scotti

Gerry Scotti tra Striscia la Notizia e Chi vuol essere milionario?

Una settimana particolarmente impegnativa quella vissuta da Gerry Scotti. Infatti l’artista pavese nella serata di mercoledì era impegnato su due fronti. Prima col tg satirico Striscia la Notizia al fianco di Francesca Manzini e poi in prime time con l’ultimo appuntamento di Chi vuol essere milionario?

Ebbene sì, il nuovo ciclo dello storico game show di Canale 5 è giunto all’epilogo registrando degli ascolti non proprio soddisfacenti. Infatti in tutte le puntate trasmesse la concorrenza l’ha sempre battuto. L’unica volta che ha vinto è stato un mese fa quando un concorrente italiano ma che vive a Singapore si è portato a casa un milione di euro.

L’artista pavese si emoziona a Chi vuol essere milionario?

Chi segue Gerry Scotti da tempo sa perfettamente che quest’ultimo è un uomo con un grande cuore e dalla lacrima facile. Infatti, in tutte le sue conduzioni o ospitate televisive spesso si mette a piangere per storie di famiglie o ricordi di persone che sono mancate. Una dimostrazione l’abbiamo avuta nell’ultima puntata di Chi vuol essere milionario?.

Infatti il professionista pavese è stato costretto ad asciugarsi le lacrime prendendo un fazzoletto che aveva nella tasca della sua giacca. Ma per quale ragione si è commosso? Il tutto è nato da una domanda posta al concorrente di turno, ovvero Paolo che è un cardiologo. Il quinto quesito per la corsa verso il milione chiedeva per quale motivo i calciatori della Nazionale italiana di calcio indossano maglietta e calzettoni azzurri.

Gerry Scotti ricorda suo padre

A quel punto il concorrente Paolo sentendo la parola azzurro ha ricordato a Gerry Scotti che anche suo padre aveva gli occhi di questo colore. Addirittura prima di dare la risposta definitiva, il protagonista di Chi vuol essere milionario? ha rivelato un aneddoto che ha fatto commuovere il pubblico in studio, tra cui anche il conduttore pavese. L’uomo ha detto che suo papà ha giocato due volte in Nazionale, ai tempi in cui giocava nel club genovese, ossia la Sampdoria.

“Una volta andò con tutta la selezione azzurra a fare ai reali di Casa Savoia esiliati a Cascais, in Portogallo, e scattò alcune foto ricordo con le loro figlie”, ha ricordato il concorrente. A quel punto gli occhi dell’artista Mediaset sono diventati lucidi e poi ha versato qualche lacrima. Con tono molto emozionato, il padrone di casa del game show ha detto: “Mi hai ricordato mio padre, mi hai fatto piangere”. Ecco il video:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!