Barbara D’Urso, una furia la tv francese manda in onda il suo video “Cosa gravissima”

Barbara D’Urso
Barbara D’Urso

La tv francese manda in onda il suo intervento a Pomeriggio 5, Barbara D’Urso perde le staffe per il video francese sulla pizza corona, ecco cosa è successo

Nei giorni scorsi in un video trasmesso da Canal+ e poi rimosso si vedeva un pizzaiolo con sintomi febbrili che sputava sulla pizza. Il pizzaiolo poi la serviva e dicendo che era la Pizza corona. A parlare del caso incredibile era stata la settimana scorsa la D’Urso.

La conduttrice nella puntata di Pomeriggio 5 andata in onda il 5 marzo è tornata sull’argomento. La D’Urso è apparsa visibilmente scandalizzata e sconvolta dalla vicenda e ha attaccato con veemenza la tv francese. Barbara non ha sopportato quel gesto ed è andata su tutte le furie.

Da buona napoletana, ha trovato aberrante quel gesto e non ha gradito che si potesse offendere così la sua terra. E’ naturale che tutti gli italiani hanno protestato contro questa cosa ignobile. La conduttrice ha detto ai francesi di vergognarsi per quanto fatto.

Barbara D’Urso condanna il gesto del pizzaiolo

A Pomeriggio Cinque la D’Urso ha quindi attaccato con rabbia la tv francese per il video che ha ironizzato sulla pizza e sul coronavirus. Barbara ha sottolineato come quel video mandato in onda dalla Tv francese fosse scandaloso.

Vedere quel pizzaiolo che sputava sulla pizza è stato qualcosa di inaccettabile. Poi la conduttrice ha anche aggiunto che in un’altra Tv francese avevano mandato in onda il suo intervento e che sotto sotto ridevano.

La D’Urso ha insistito dicendo che quello che hanno fatto era molto grave. E così si è scagliata contro la tv francese, e anche la CNN, con furia. La D’Urso non è abituata a questo genere di cose e per lei essere professionali è immancabile.

La D’Urso furiosa contro la Tv francese

Arrabbiata e furiosa per come hanno trattato gli italiani e la sua terra, Barbara D’Urso ha attaccato la tv francese. Quella stessa che aveva mandato in onda il suo intervento e in cui qualcuno ridacchiava.

La conduttrice ha infierito anche contro la CNN e ha ribadito che in Italia sono stati fatti tutti i controlli e c’è una sanità pubblica d’eccellenza. Sono stati fatti anche migliaia di tamponi e sono emeri i contagiati perché sono stati cercati.

Cosa che non hanno fatto invece altri paesi, che non li hanno cercati i malati e di conseguenza non li hanno dichiarati. La d’Urso ha attaccato i media stranieri che hanno colpevolizzato l’Italia per il coronavirus.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!