“Ci fai morire…”: Sabrina Salerno semi nuda sul letto, solo gli slip neri coprono il suo corpo [FOTO]

Sabrina Salerno

Sabrina Salerno e la sua giovinezza infinita

Sembra proprio che la bella Sabrina Salerno gli anni non passino mai. Infatti, osservandola live alla 70esima edizione del Festival di Sanremo, ma anche negli scatti postati su IG, la diva degli Anni Ottanta e Novanta sembra davvero uno schianto.

La 51enne ha un grosso seguito anche sul social network e, come altre sue colleghe non proprio giovanissime si è adattata ai tempi. Infatti oltre a cantare, la showgirl genovese realizza degli shooting fotografici per noti brand di abbigliamento e biancheria intima.

La cantante genovese si mostra semi nuda sul suo profilo IG

Molto presto Sabrina Salerno spegnerà 52 candeline ma per lei l’età sembra non passare mai. La donna, infatti, sembra aver bevuto un elisir della giovinezza che la mantiene sempre come una ragazzina. La dimostrazione di quello che stiamo scrivendo c’è lo da lei stessa con delle foto che che appaiono con frequenza quotidiana su IG e che riscuotono un grandissimo successo.

Di recente, ad esempio, la cantante ligure ha letteralmente mandato in tilt tutti coloro che la seguono. La diva degli Anni Ottanta e Novanta si è mostrata semi nuda sul suo letto mentre punta con uno sguardo ammiccante l’obbiettivo della fotocamera. La 51enne è in topless e indossa solamente uno slip striminzito nero. Ovviamente l’iniziativa della Salerno ha trovato un grande riscontro con tanti likes (oltre 26 mila) e complimenti. (Continua dopo il post)

Sabrina Salerno e suo il successo d’oltralpe

Nonostante abbia varcato la soglia dei 50 anni da un bel po’, Sabrina Salerno non si è arresa. Anzi l’artista genovese ha continuato con un discreto successo la carriera musicale. Di recente la donna ha trovato tanti pareri positivi in Francia mentre a febbraio è stata una delle protagoniste di Sanremo 2020 con Amadeus.

Mentre sul suo account Instagram ci sono delle foto sensuali che sono apprezzate anche dalle nuove generazioni. Di recente, ad esempio, la soubrette genovese ha postato uno la mostra mentre spera che il mal di testa le passi presto.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)