Alba Parietti, la confessione choc sulla sua salute “Ho davvero molta paura”

Alba Parietti
Alba Parietti

“Ho molta paura”. Alba Parietti, la confessione choc sulla sua salute

Emergenza coronavirus il livello di guardia è molto alto in tutto il paese. Lo stato 2 giorni fa ha emanato un nuovo decreto dove sono riportati diverse avvertenze utili ad evitare il propagarsi del contagio.

Anche alcuni personaggi dello spettacolo vivono questi giorni con preoccupazione. Grande ansia è stata manifestata da Alba Parietti, che ora come ora si trova in Valle d’Aosta per cercare di tutelarsi ed evitare il contagio. La Parietti ha comunicato di essere un soggetto a rischio.

La suobrette  è in montagna in compagnia di Cristiano De André e alle su figlie Fabrizia Alice, e altri amici. Risiede è all’interno di uno chalet di fronte al Monte Bianco precisamente al ‘Residence Courmaison’. Si diverte molto a sciare, ma ha anche dichiarato ai propri fan di essere andata li perché molto preoccupata dal coronavirus.

Alba Parietti criticata per l’eccessivo relax e divertimento

Diverse persone hanno attaccato la parietti per il suo eccessivo rilassamento e divertimento. E quindi lei ha risposto dicendo di essere seriamente preoccupata di tutta questa brutta situazione.

Un fan ha fatto dei commenti dicendo, che senso ha che lei tutto il giorno fa vedere quanto si stia divertendo e che molta gente che la segue, invece, deve andare a lavorare tutti i giorni anche con questo virus. E la Parietti ha quindi ribadito questa situazione spiegando le motivazioni della sua partenza.

La replica sui social della soubrette

Ecco la replica di Alba Parietti: sostiene di essere molto fortunata, che può stare li in questo momento. Ma crede che stia partecipando attivamente e di dare per quello che sia possibile un suo contributo attraverso la comunicazione.

Ha davvero tanta paura del coronavirus perché afferma di avere un serio problema di salute, ossia un problema polmonare atavico. La Parietti ammette pure di soffrire di asma. Questa sua malattia la costringe ad avere una maggiore attenzione perchè si sente un soggetto a rischio.

Quindi cerca di rispettare il più possibile le indicazioni del nuovo decreto emanato dal ministro del governo Giuseppe Conte. Quindi evita di frequentare luoghi affollati uscendo il meno possibile cosa che consiglia vivamente a tutta la popolazione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!