Nicola Porro positivo al Coronavirus: durissimo video di sfogo su IG: “Siamo degli stronzi”

Nicola Porro

Il giornalista e conduttore televisivo Nicola Porro è risultato positivo al Coronavirus. Più passano i giorni e più si diffondono i nomi di personaggi famosi che risultano contagiati dal virus che sta terrorizzando il mondo nell’ultimo periodo.

Dopo Nicola Zingaretti, un operatore RAI e un regista de Le Iene, anche Porro è stato colpito. Il presentatore, però, si è lasciato andare ad un durissimo sfogo su Instagram, che sta facendo il giro del web.

L’annuncio di Nicola Porro, positivo al Coronavirus

Alcune ore fa, Nicola Porro ha annunciato di essere positivo al Coronavirus. Il protagonista lo ha fatto attraverso un post su Instagam in cui ha mostrato il flaconcino del tampone a cui si è sottoposto. Tutti i suoi follower, ovviamente, non hanno potuto fare a meno di mostrare tutto il loro affetto e dispiacere per la notizia.

Ad ogni modo, il conduttore ha registrato anche una diretta sul suo profilo in cui ha sbottato contro la società italiana. Nel video, Porro è apparso in condizioni di salute stabili. A parte qualche piccolo colpo di tosse, o un po’ di affaticamento quando ha alzato i toni, dunque, sembrava non avere assolutamente nulla.

Ebbene, proprio questo fattore contribuisce ad incrementare esponenzialmente i casi di contagio. Molte persone, che non sanno di essere stati infettati, conducono una vita regolare venendo a contatto con molteplici persone, rischiando di contagiarle. (Continua dopo il post)

Lo sfogo contro la società italiana

In ogni caso, dopo aver annunciato di essere positivo al Coronavirus, Nicola Porro si è duramente sfogato. Nel caso specifico, ha detto che l’Italia è il secondo paese nel mondo per il numero di contagi e di morti a causa di questo virus. Tale dato implica che, probabilmente, c’è qualcosa che non va, le manovre attuate fino a questo momento sono state errate.

Inoltre, nel suo sproloquio, il protagonista si è scagliato anche contro il Presidente Conte per essersi quasi paragonato a Churchill, ma non è tutto. Il giornalista ha criticato tutte quelle persone che stanno sottovalutando la serietà di questa situazione. Anche il programma Quarta Repubblica, che sarebbe dovuto andare in onda questa sera, è stato sospeso.

Claudia Caputo: Mi chiamo Claudia, sono specializzata in marketing e comunicazione e sono appassionata di scrittura. Gestisco e collaboro con diverse pagine e gruppi social, dove condivido notizie inerenti il mondo dello spettacolo, dell'attualità e del gossip.