Raoul Bova è crisi con Rocio Munoz Morales: “L’ha lasciata”

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales sarebbero in crisi stando alle nuove foto

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales sono vicini alla rottura. Lancia l’allarme Oggi nel nuovo numero in edicola dove viene ritratto l’attore seguire il debutto teatrale della compagna e poi andarsene, senza manco aspettarla. Tutto ciò mentre le voci di una presunta crisi tornano insistenti.

In bustino di pizzo nero, guêpière e stivaletti con i lacci, Rocio Munoz Morales appare nello spettacolo Sherlock Holmes e i delitti di Jack lo Squartatore, nei panni di Irene Adler, tra Sherlock e il dottore Watson. Rientro in solitaria

Alla fine della rappresentazione capitan Ultimo – che dalla partner ha avuto due bambine – è uscito solo e si è diretto verso casa. Insomma, i presenti hanno notato la lontananza. La compagna era felicemente accompagnata da un paio di amiche e dalla mamma Pilar, arrivata dalla Spagna. Dal canto suo Raoul Bova ha deciso di tornare prima a casa e così qualcuno pensa lui e Rocio abbiano perso l’armonia di un tempo.

Nel corso degli ultimi mesi sono spesso emerse indiscrezioni sulla coppia. Per alcuni starebbero soffrendo la crisi del settimo anno (di fidanzamento). Per altri, invece, sarebbero sul punto di unirsi in matrimonio.

Oggi prevale però la prima versione, dati i recenti scatti, in cui Raoul Bova e Rocio sono stati pizzicati a discutere in un locale romano e in strada. Una situazione comune a tante relazioni, ma la fama dei personaggi amplifica esponenzialmente l’eco mediatico.

Stando a chi li conosce l’amore è ancora vivo. E Raoul avrebbe lasciato il teatro Carlo Umberto di Roma in anticipo per sfuggire ai flash. Nella prossima stagione televisiva Raoul e Rocio torneranno a lavorare insieme nella fiction Giustizia per Tutti, dopo essersi conosciuti otto anni fa sul set del film.

A metà febbraio, alla conclusione delle riprese della serie, lui l’ha ringraziata per averlo supportato nei momenti difficil e per essersi rivelata una collega impeccabile. Condividere questa esperienza unica gli ha riempito il cuore.

Raoul Bova non aspetta la fidanzata

Se pubblicamente danno spesso segnali confortanti sulla stabilità del loro rapporto, i volti noti del piccolo e del grande schermo scatenano un’irrefrenabile curiosità nei giornalisti specializzati in cronaca rosa. Ogni screzio, ogni leggero distacco ha una canna di risonanza enorme.

Non esattamente il massimo per la serenità propria e dei figli. Qualche episodio poco piacevole capita a chiunque, l’importante è alimentare il sentimento.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Manuel Magarini: Per info & collaborazioni: manuel.magarini@gmail.com