KK intervista Dj Mark Romano
KontroKultura intervista DJ Mark Romano

Abbiamo intervistato DJ Mark Romano, artista in ascesa nel panorama musicale internazionale, che ci ha parlato dei suoi inizi e dei progetti per il futuro. Vediamo cosa ci ha raccontato.

Mark, sei da poco entrato a pieno diritto nella classifica dei Dj nazionali; quando hai deciso che avresti voluto fare questo lavoro e come vivi il successo che stai raggiungendo?
Beh, ti dirò, non ho mai pensato di arrivare sino a qui; ho iniziato con il solo piacere di suonare davanti ad un pubblico, minore o maggiore non mi importava, l’importante era farlo. Il successo che ho raggiunto lo devo alle persone che mi danno supporto e mi seguono sempre (parlo dei fans, del mio staff, degli amici e delle radio) e lo vivo molto serenamente, anche se con un pelino di stress.

Tra i tuoi colleghi, chi pensi che siano i migliori?
Guarda, io non giudico mai nessuno dei miei colleghi famosi e non; per me nessuno è migliore dell’altro perché ritengo che ciò che conti sia la professionalità del lavoro che si fa, qualunque esso sia.

Nel corso del tuo percorso artistico, ci sono stai dei momenti nei quali hai pensato di lasciar perdere?
Eeeeeeeeeeeeeeh, hai voglia!!!!! Ben più di un momento! (sorride).

Il tuo singolo “BASS” (che trovate sotto, ndr) ha riscosso grandi successi ed è stato supportato da grandi DJ del panorama nazionale ed internazionale; ci parli del tuo rapporto con questo pezzo, che ha rappresentato sicuramente un punto di svolta?
Il mio rapporto con il pezzo? Diciamo che, come immagino anche gli altri miei colleghi, amo tutti i pezzi che faccio. Bass per me è come un figlio ed è stato veramente un punto di svolta. Sinceramente non pensavo riscuotesse cosi tanto successo, invece è piaciuto tantissimo, tuttora viene suonato dai DJ sia emergenti, sia nazionali, sia internazionali ed è stato scelto per altre compilation che usciranno nel 2015, cosa che mi fa stare bene, perché penso che meriti.

 

Ultimamente le tue serate stanno raggiungendo dei grandi numeri, su facebook sei molto amato e la stampa comincia ad interessarsi a te: cosa ti aspetti e sogni per il futuro?
Beh, io credo che nella vita bisogna aspettarsi di tutto. Sogni ? Tantissimi! Quelli raggiungibili sono pochi ma sono ottimista. Intanto, farò di tutto per portare a compimento ciò che ho già iniziato, ovvero far crescere la mia etichetta discografica, la Romano Records, che ha come scopo quello di far crescere i Dj emergenti; più avanti, poi, penserò al mio futuro personale.

Nel ringraziare DJ Mark Romano per la disponibilità accordatami, vi informo che, se volete restare aggiornati su tutte le novità che lo riguardano, potete visitare il suo sito ufficiale e quello della Romano Records; inoltre, potete mettere il vostro like sulla pagina facebook ufficiale “Mark Romano”.

Infine, vi ricordo che, se volete restare aggiornati con tutti i miei articoli di attualità, spettacolo e cucina, potete seguirmi mettendo il vostro like qui.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!