Home Spettacolo Striscia la Notizia, la rabbia di Fedez contro Radio Maria: l’emittente chiede soldi ai fedeli

Striscia la Notizia, la rabbia di Fedez contro Radio Maria: l’emittente chiede soldi ai fedeli

0
Striscia la Notizia, la rabbia di Fedez contro Radio Maria: l’emittente chiede soldi ai fedeli
Striscia la Notizia, Fedez

Fedez contro Radio Maria

Nelle ultime ore Fedez ha sollevato un polverone mediatico perché ha attaccato pubblicamente Radio Maria. L’emittente radiofonica, attraverso un post su Facebook, poi rimosso, chiedeva ai fedeli di fare delle donazioni per sostenere e mantenere in vita la varie trasmissioni religiose.

Nel messaggio in questione c’era scritto che in questo periodo d’emergenza Coronavirus molta gente è impossibilitata a recarsi in posta e banche per pagare il bollettino. Quindi i dirigenti della radio hanno deciso di emettere un Sepa straordinario, mantenendo la donazione abituale. Il tutto è stato riportato anche nel portale di Striscia la Notizia.

Il messaggio di cattivo gusto di Radio Maria su Facebook

Ovviamente molti fan della pagina Facebook di Radio Maria si sono infuriati per le frasi vergognose scritte sul social proprio in questo periodo di emergenza sanitaria. Tra questi anche il rapper milanese Fedez che ha trovato di cattivo gusto la richiesta dell’emittente radiofonica. Infatti attraverso delle Stories su IG il marito di Chiara Ferragni ha detto che Radio Maria vergognosa.

“Queste le priorità di chi dovrebbe mettersi a disposizione dei più bisognosi. Ma la Chiesa esattamente quale aiuto concreto sta dando per il Paese che gli ha scontato 5 miliardi di euro di Imu oltre a pregare fortissimo e fare il digiuno?”, ha ribadito il padre del piccolo Leone Lucia. (Continua dopo la foto)

Post di Radio Maria su Facebook

La rabbia del popolo del web

C’è da dire che Radio Maria è un’emittente finanziata gran parte da enti privati e donazioni da parte dei fedeli grazie il cinque per mille. Quindi la radio non ha nessun incasso da parte della pubblicità, quindi vendendo crollare le sue entrate ha deciso di fare quell’appello. Una decisione fuori luogo in questo momento tragico per il nostro Paese.

Il fatto che Radio Maria abbia pensato prima al suo sostentamento e non a quello delle varie onlus impegnate per comprare attrezzature per le terapie intensive ha fatto infuriare tantissimi utenti web. La stessa Striscia la Notizia ha ricordato che giorni prima Fedez e Chiara Ferragni hanno iniziato una raccolta fondi per il San Raffaele di Milano raggiungendo quasi quattro milioni di euro.